Utente cancellato
gentilissimi dottori

per un doc assumo 20 gocce di aloperidolo. ho letto su internet che gli antipsicotici riducono il cervello... è vero? inoltre può l'aloperidolo causare disturbo di memoria e concentrazione ?
può inoltre causare aumento di peso?



cordialmente

marco

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Può citare la fonte, così controlliamo cosa ha letto ? Per il resto, sono effetti collaterali possibili e noti.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
412619

dal 2016
Gentile dottore

qui ho letto quello che ho riportato:
https://www.ccdu.org/comunicati/424-prova-scientifica-antipsicotici-riducono-cervello

le volevo inoltre chiedere se i disturbi di memoria o di concentrazione sono frequenti anche nei neurolettici atipici come l'aripiprazolo. perchè in passato ho usato anche questo ma mi dava molta sedazione e indifferenza emotiva

a suo parere è meglio l'aloperidolo o l'aripiprazolo?

grazie

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

E' una fonte legata a Scientology.

L'immagine è un'immagine che si riferisce ad uno studio sugli effetti della cocaina, non sull'aloperidolo, che conosco bene.

Riguardo agli antipsicotici, si sa che la schizofrenia produce quell'effetto, e che alcuni antipsicotici, anche se curano il disturbo, non ne rallentano l'evoluzione, anzi possono rimarcarla. Una cosa simile accade per alcune terapia anti-Parkinson, cioè curano benissimo la malattia ma ne accelerano l'evoluzione.
La questione è che l'evoluzione in questione c'è comunque, e nel frattempo la malattia si esprime in maniera molto violenta (la psicosi), per cui le alternative reali sono poche.

Stiamo parlando comunque di aloperidolo e schizofrenia, ovvero di uso continuativo di aloperidolo a dosi consistenti in una determinata malattia, non in generale.

Per questo la ricerca ha prodotto altri strumenti, adatti specialmente nelle fasi di manteniemnto.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
412619

dal 2016
Gentile dottore

per quanto rigurda l'aloperidolo e l'abilify quale è meglio sotto il profilo ci benefici/effetti indesiderati? l'aloperidolo e l'abilify possono dare problemi di memoria?

grazie

[#5]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Problemi di memoria sono possibili, in generale l'abilify è ritenuto, ed è stato ideato anche, per correggere proprio quegli aspetti di tipo cognitivo (memoria, concentrazione etc) che erano un po' il prezzo da pagare per le vecchie terapie. Il problema sta però soprattutto nel fatto nel trovare un compromesso con quello che la malattia comporta. Altrimenti si finisce per dire che chi non si cura si concentra meglio...chi non si cura per la schizofrenia ha altri problemi, che rendono la questione memoria un problema più teorico che pratico.

La psicosi va innanzitutto diagnosticata: bipolare, schizofrenia o altro. Dopo di che si scelgono le cure in maniera da ostacolare il decorso della malattia. In alcuni casi si ostacolano alcuni aspetti ma altri no, anzi. Però questo va concepito all'interno di una soluzione, non ragionando come se si producessero degli effetti collaterali evitabli. Per renderli evitabili si sono infatti prodotti nuovi strumenti, come l'abilify
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#6] dopo  
412619

dal 2016
Dottore quando prendevo l'abilify era come se non vivessi più. avevo lentezza nei movimenti, pochi riflessi e sempre voglia di dormire. il viso sempre stanco a chi guardava da fuori. Inoltre sono ingrassato di 15 kg. come è possibile tutto ciò?

[#7]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Dipende però anche dalla fase in cui l'ha preso, dalla diagnosi e dalla dose a cui lo prendeva. In generale questi effetti sono più frequenti con l'aloperidolo, a dosi equivalenti però.
Quindi 20 gocce di aloperidolo è chiaro che sono tollerate meglio di, per dire 30 mg di abilify.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#8] dopo  
412619

dal 2016
Dottore l'abilify può dare aumento di peso o fi appetito e quindi aumento di peso oppure è più ascrivibile agli antidepressivi sertralina che usavo prima ?

[#9]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Le dicevo, dipende dalla fase in cui si trova, oltre che dal farmaco. Così in generale più probabile con gli antipsicotici che con gli antidepressivi.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#10] dopo  
412619

dal 2016
Dottore

In che misura può dare problemi di memoria assumere 15 gocce di aloperidolo. Nello studio potrei avere difficoltà con questo dosaggio o il rischio è quasi nullo?

Inoltre si può assumere contemporaneamente aloperidolo e abilify?

[#11]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

E' Lei il primo a poterlo verificare, ma dipende molto anche dalla fase di malattia in cui si trova (dopo una psicosi acuta, fase depressiva di una psicosi bipolare etc).
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it