Utente 430XXX
Buongiorno, ho 45 anni e non ho mai usato farmaci tranne paracetamolo se febbre alta. 2 mesi fa ho avuto crisi attacchi di panico ho fatto esami cardiaci ecc poi mi sono rivolto psichiatra. Ad oggi 13 giorno sertralina lo stomaco mi brucia come andasse a fuoco e il fegato al tatto dolora leggermente. Ho perso 2kg non ho assolutamente fame ogni pasto è problematico! È tutto normale? Come posso alleviare i sintomi gastrointestinali ed avere più appetito? Sono preoccupato. Grazie.

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Riesce a toccare il fegato ?

A 13 giorni la sertralina ancora non fa effetto. Di solito i sintomi di questo tipo nei primi giorni si gestiscono con sintomatici che poi di solito non servono più una volta iniziato l'effetto terapeutico.

Questi sintomi facevano parte dei suoi attacchi di panico e in generale dello stato in cui si è presentata al medico ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 430XXX

Grazie della celere risposta, lo stomaco ha iniziato a dolorarmi con uso medicinale compreso gonfiore addominale. Inappetenza e il dimagrimento mi preoccupano di più essendo uomo già non pesavo molto adesso mi vedo uno straccio. Ho fatto gastroscopia circa un mese fa hanno riscontrato una neoplasia incompleta antro. I sintomi per cui mi sono recato dal medico erano: Inappetenza difficoltà digestive risvegli notturni tachicardia vampate di calore. Grazie.

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Come effetto è possibile con la sertralina, più che con altri, ma la sfera digestiva comunque era già presente in partenza, tra i sintomi di presentazione.
Una neoplasia "incompleta" cosa sarebbe ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 430XXX

Buongiorno, passati 20 gg di assunzione sertralina i benefici tardano ad arrivare porterò pazienza, vi chiedo, ora che dovrò prenderne altra scatola mi consigliate di cercare quella che ho assunto (sandoz generico) o di provare a cambiare tipo visto che gli effetti collaterali sono notevoli? Nelle statistiche che io non conosco qual è la meglio tollerata con meno eccipienti? Per il Dott. Pacini non era neoplasia x fortuna ma metaplasia intestinale. Grazie

[#5]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

No, non tardano ad arrivare, dopo 20 giorni non si prevede che siano arrivati.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#6] dopo  
Utente 430XXX

Ha ragione mi sono espresso male arriveranno tra qualche settimana, può darmi però un consiglio per i vari tipi di sertralina o come da proverbio si sa quel che si lascia non si sa quel che si trova. Grazie

[#7]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
La informo che con una nota Aifa di ieri sera la sertralina Sandoz è stata ritirata per una differenza di eccipienti rispetto al brand.

Personalmente, non consiglio mai generici ai pazienti per il motivo riportato sopra.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#8] dopo  
Utente 430XXX

Grazie mille dott. Ruggiero quindi le 8 pastiglie che mi mancano secondo lei è meglio che le prenda o che vada a comprare subito lo zoloft. Grazie ho bisogno seriamente.

[#9] dopo  
Utente 430XXX

Buonasera, ho cercato ovunque ma i lotti della sertralina sandoz ritirata non si trovano. Mi servirebbe sapere i lotti ritirati di quella da 30 compresse da 50mg. Stamane sono andato dal medico a farmi prescrivere lo Zoloft. Secondo voi inizio subito da domani o se il lotto non è tra quelli ritirati finisco la scatola? Grazie.

[#10]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Non sono stati specificati lotti in quanto la differenza è nella produzione per un eccipiente differente, per cui dovrebbe essere ritirata tutta.

La nota aifa l'ho ricevuta in email l'altro ieri ed era segnalato il ritiro della sertralina sandoz per questo motivo.

Sarebbe meglio che non la assuma.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#11] dopo  
Utente 430XXX

Davvero grazie! Il passare da oggi allo Zoloft mi può comportare problemi?

[#12]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Non dovrebbe anche se nella sostanza le due molecole sono assemblate diversamente.

Informi il suo psichiatra
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#13] dopo  
Utente 430XXX

La ringrazio ancora sinceramente. Il mio psichiatra non è in ospedale oggi ma mi fido di lei ho preso da poco lo zoloft che mi ha prescritto il mio medico ieri. Non sapevo cosa fare altrimenti che generico avrei dovuto prendere.... L'ignoranza in materia mi disturba e pensare di aver preso un medicinale non a norma mi disturba anche di più. Fortunatamente qualcuno che legge e ascolta i problemi comuni delle persone come me aiuta tantissimo. Grazie.

[#14] dopo  
Utente 430XXX

Buongiorno, dopo circa un mese di utilizzo di sertralina inizio a sentire benefici, ansia e preoccupazioni immotivate stanno calando, ma la nausea l'inappetenza e i problemi intestinali non mi abbandonano. Questi effetti collaterali prima o poi cessano o rimangono fino a quando non si interrompe la cura? Grazie

[#15]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Solitamente si attenuano o cessano.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#16] dopo  
Utente 430XXX

Buongiorno e buon anno a tutti voi. Dopo 51 giorni di sertralina 50 mg abbandonato il lorazepan che ho preso x dormire al massimo con dose di 15 gocce è iniziata insonnia e forte sudorazione notturna con spasmi muscolari durante la prima parte della giornata. Inizio anche ad avere forti paure per il mio stato fisico, può essere effetto cessazione lorazepan scalato molto piano o lo Zoloft deve ancora fare bene effetto? Volevo un vostro parere poiché sono molti preoccupato. Grazie.

[#17]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Lo zoloft è a dose inefficace, non è questione di durata.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#18] dopo  
Utente 430XXX

Grazie tante dr. Pacini. A volte penso di scalare anche lo Zoloft e non prendere più nulla visto il mio malessere. Secondo lei l'insonnia può essere dovuta alla cessazione del lorazepan? Grazie ancora.

[#19]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Come dicevo, non ha una cura a dose mediamente efficace, dopo di che anche la sospensione del lexotan può aver fatto la sua parte.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#20] dopo  
Utente 430XXX

Buongiorno, in accordo con la psichiatra ho cessato lo Zoloft da più di un mese. Dopo numerose visite esami sangue e gastroenterologici nessuno mi riesce a spiegare i capogiri le vertigini e lo stato di testa ingombra per quasi tutto arco della giornata molto meglio la sera. Può essere la cessazione del farmaco? Se fosse così i sintomi si possono alleviare in qualche modo e quanto tempo serve per liberarmi completamente? Grazie.

[#21]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Può essere il suo disturbo che si rifa vivo, o i sintomi da cessazione, che tuttavia non dovrebbero essere così preoccupanti.
Non capisco il nesso con esami del sangue e gastroenterologici (quali ?).
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#22] dopo  
Utente 430XXX

Sempre molto gentile dottor Pacini grazie, ho eseguito curva da carico glicemica e insulinica per i capogiri perché mi aumentano dopo qualsiasi pasto molto meno quello serale e farò lunedì il test intolleranza lattosio prescritti tutti dal gastroenterologo che mi ha visitato. Glicemia ok insulina sotto al range ma non patologica. Mi mancano visita neurologica e otorino per avere altri due pareri sui capogiri con vertigini. Per ora non prendo alcun farmaco per la testa solamente pantoprazolo 20mg con antiacido solo alla sera. Spero sempre che accada qualcosa e tutto torni come prima ma la vedo dura. Saluti

[#23]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Ma scusi, poiché questo tipo di allarmi facevano parte della sua cura prima di iniziare la cura, e poiché la cura è stata fatta senza raggiungere la dose efficace, è stata sospeso dopo poco, nessuno ha preso in considerazione la diagnosi che già conosce, cioè il panico ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#24] dopo  
Utente 430XXX

Grazie ancora, la diagnosi che ipotizza può essere quella giusta. Mi sono affidato a psichiatra che ha forse sottovalutato i problemi gastrici di partenza e prescritto un medicinale che in 2 mesi ha si migliorato panico e tachicardia ma ha anche peggiorato quelli gastrointestinali. Dopo visite di controllo non mi ha ne proposto aumento dose e nemmeno cambio farmaco. Ho sempre avuto fiducia degli specialisti in quanto tali ma i problemi fisici non sono secondo me stati valutati adeguatamente. Io non ho gli strumenti per capire dalla sintomatologia quale è il problema più fastidioso, non so se Zoloft a 100mg o più avrebbe sanato la mia situazione. Sono regredito ante cura senza avere più tachicardia e insonnia ma notevole affaticamento digestivo. Aumentare dose o sostituire farmaco si poteva - può fare se mi viene prescritto, autodiagnosi e automedicazione non fanno per me. Grazie ancora gentilissimo.