Utente 344XXX
Gent.mi Dottori,
Dopo un mese di Sertralina in compresse da 100 mg, a causa di una forte dermatite, il mio psichiatra mi ha cambiato la terapia, prescrivendomi gocce di citalopram (10 gocce). Mi ha detto di fare 50 mg invece che 100 per un giorno, e poi quello successivo di passare direttamente a 10 gocce di citalopram. Ho molta paura che mi venga l'ansia terribile che avevo prima della terapia con la Sertralina. Questo passaggio repentino può causarmi problemi ?
Molto cordiali saluti e sentiti ringraziamenti

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

In che senso repentino ? Non si fida del suo medico ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 344XXX

Gent.mo dott. Pacini,
Mi fido del mio medico, ma al cambio del farmaco ho ricominciato ad avvertire sentimenti di inquietudine profonda, ansia e tremori muscolari. È possibile avere questi sentimenti durante il cambio della terapia ?
Grazie mille e buona serata.

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
La variazione veloce è consentita quando sono presenti effetti collaterali che possono essere considerati gravi per cui vanno eliminati con il cambio di molecola.

Il fatto che abbia dei sintomi d'ansia in corso di passaggio può essere considerato normale.

Lo riferisca al suo psichiatra per le valutazioni del caso.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#4]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Il passaggio di terapia è sempre una fase in cui si possono avere variazioni dei sintomi.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it