Utente 215XXX
Buongiorno, mi è stato prescritto per sindrome ansiosa-depressiva, con insonnia come sintomo preponderante, il citalopram da 20 mg in compressa da assumere al mattino. Sono solo 10 giorni che ho inziato la terapia e so che gli effetti positivi, se ci saranno, si inizieranno ad intravvedersi dopo un mese. Il medico mi ha detto che tra una ventina di giorni, se non ci fossero miglioramenti, passeremmo alla posologia piena. Ora dato che l'insonnia si sta aggravando ( da un mese circa) e sta aumentando il conseguente bisogno di assumere quantità maggiore di benzodiazepine ( lormetazepam 15/20 gocce a sera), vi chiedo se bisogna aspettare a prescindere un mese per arrivare al dosaggio pieno dell'antidepressivo per far abituare l'organismo, oppure si potrebbe, ovviamente sentendo il parere del medico curante, passare prima ai 30 o 40 mg?

Grazie delle delucidazioni
Cordialmente

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Deve attendere come indicato.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 215XXX

Grazie
Cordiali saluti