Utente 492XXX
Salve, ho sofferto di ansia per alcuni anni riuscendo poi a superare autonomamente la cosa fino a raggiungere livelli normali. Tutto questo svanisce però quando si parla di rapporti sessuali, prima dell'atto inizio ad avere un fastidio allo stomaco, un senso di nausea e di conseguenza vomito. La prima volta non ci ho fatto caso ma ora inizio a preoccuparmi visto che il sintomo puntualmente si ripresenta, esiste qualche rimedio per far passare l'attacco e non rovinarsi la giornata?

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Il rimedio è far valutare la situazione da uno psichiatra per capire se sono opportune terapie.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it