Utente 486XXX
Buongiorno,
sono una ragazza di 26 anni.
Sto affrontando un periodo particolarmente stressante a causa dell’università, in cui dormo male e , su consiglio del medico di base, ho cominciato ad assumere lexotan di gocce. L’indicazione è di 12 gocce prima di andare a dormire e , se necessario, 10 “al bisogno” durante il giorno.
Non ho riscontrato alcun beneficio.
Mi addormento ( ma non è questo il mio problema) ma, come di consueto, mi sveglio più volte durante la notte. Esempio ieri mi sono svegliata due volte 1.30 e 5.00 nonostante avessi assunto le gocce verso le 23.30. Guardando il bugiardino del farmaco mi sono accorta , se ho capito bene, che la dose minima è di 15 gocce per max 3 volte al dì; quindi la mia dose sarebbe sotto la soglia minima. È giusto? Sto assumendo le gocce “per niente” essendo la posologia (forse) sbagliata?!
Inoltre quel “al bisogno” , potrei tradurlo nel prendere le gocce la mattina appena sveglia, prima di un esame? Avendo preso 12 gocce la sera prima.

Grazie!!

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Sta assumendo un farmaco sintomatico che non agisce sulle fasi del sonno.

La terapi andrebbe impostata con farmaci specifici ed eventualmente ottimizzata con prodotti che non creino dipendenza.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 486XXX

Grazie molte per la sua risposta!

Ma quindi lexotan non è indicato per insonnia? I ripetuti risvegli notturni non sono una conseguenza di ansia e agitazione?
Io mi sono rivolta al medico di base pensando fosse una questione di semplice risoluzione, ma forse ho sottovalutato.
Questa situazione si verifica costantemente da anni, salvo rare eccezioni.
In passato medico o farmacista mi avevano suggerito integratori da banco, tipo sedatol ecc contenenti melatonina , valeriana ecc ovviamente senza risultati e da lì la prescrizione del lexotan.

Dovrei rivolgermi ad uno specialista per questo problema?
Il medico psichiatra è la figura indicata?

Grazie ancora, saluti!

[#3] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Il farmaco non è indicato per l’insonnia è utile che si rivolga ad uno psichiatra per una valutazione
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it