Utente 442XXX
Salve a tutti, volevo chiedervi un vostro parere su una situazione che mi sta succedendo, In pratica 2 mesi fa io ed i miei amici un sabato sera ci siamo messi a fumare erba, ( premetto che non sono un fumatore accanito ma è da 1 anno che fumo erba in piccole quantità e poche volte la settima ) e niente in pratica dopo avermi fatto la mia fumata comincio a sentirmi strano: Mi girava la testa,freddo,cuore che batteva all'impazzata, ho detto ai miei amici di tornare a casa, ero diventato pallido e avevo una paura tremenda, in pratica tremavo tutta la sera. Continuavo a chiedere a loro " Ma mi passa domani mattina ? " e loro mi dicevano di stare tranquillo che passava... Ecco il problema, la mattina seguente mi sono svegliato che ancora stavo male: Giramenti di testa, pensieri confusi,Ansia... da quel momento è 2 mesi che ho questi sintomi:
-Ansia
-Attacchi di panico
-Tutte le cose che faccio mele scordo, o è come se fossero pensieri lontani le cose che faccio anche ora, non riesco più a pensare
- Non provo più emozioni, tipo quando per esempio ho un orgasmo, non sento più la sensazione di piacere ( un esempio ) oppure gelosia o rabbia, non le provo più

Poi non percepisco più la realtà come la percepivo prima, ho troppa paura che mi sia bruciato qualcosa nel cervello e rimango così a vita
Ho paura anche a fumarmi una sigaretta ( con le canne ho chiuso ) Sono andato anche da un dottore ma mi ha detto che ero solo spaventato perchè pressione e cuore erano ok. Mia madre continua a mandarmi a fanculo dicendomi che sono solo impressionato e che non ho niente ( A lei ho raccontato tutto )
Poi sono sempre stanco, mai lucido, sempre triste, problemi di stomaco, rutto sempre e mi sento aria nello stomaco, la notte mi sveglio sempre in continuazione, mi dite che mi sta succedendo è 2 mesi che va avanti così questa storia ditemi che è solo ansia o depressione ma ho troppa paura che mi sia provocato un danno al cervello di qui non ne uscirò più

Grazie

[#1]  
Dr.ssa Franca Scapellato

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Non possiamo rispondere a minorenni, ti consiglio di consultare il tuo medico di famiglia.
La cannabis scatena spesso disturbi ansiosi in persone predisposte, fa da "interruttore". Però poi l'ansia va curata.
Franca Scapellato

[#2] dopo  
Utente 442XXX

Grazie della risposta, ma "predisposte" in che senso ? Quindi è normale tutto ciò che mi sta accadendo? Sono molto perplesso

[#3]  
Dr.ssa Franca Scapellato

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Chiedi al tuo medico, ripeto che sei minorenne e secondo le regole del sito non possiamo risponderti.
Franca Scapellato