x

x

Antistaminici e umore

Spettabili dottori,
sto prendendo da tre settimane l'antistaminico fexofenadina per l'allergia stagionale. Dopo qualche giorno ho iniziato ad accusare irritabilità e momenti di tristezza. Premetto che sto effettuando psicoterapia per un periodo di forte stress (il terapeuta non ha riscontrato psicopatologie ma, appunto, una serie di eventi stressanti che necessitavano di essere messi "a fuoco"). Poiché la terapia mi aveva portato a stare molto meglio a parte, appunto, questi segnali delle ultime settimane (comunque non intensi come quelli accusati in precedenza), vorrei sapere se ci possano essere degli effetti collaterali causati da questo farmaco.
Grazie mille e buon lavoro
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 40.4k 932 271
Gentile utente,

Non vedo attinenza. Piuttosto, non è chiaro in che senso avesse bisogno di una terapia se non si riscontrava niente di interesse psicopatologico.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#2]
dopo
Utente
Utente
Diciamo che ho avuto una serie di contrasti familiari che mi davano molta preoccupazione, e che la psicoterapia mi ha aiutato a "decifrare".
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 40.4k 932 271
Gentile utente,

Può darsi, ma una volta decifrati il suo stato mentale non sembra migliorato. Assume per caso anche cortisonici ?
[#4]
dopo
Utente
Utente
No, non assumo alcun farmaco a parte l'antistaminico.
[#5]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 40.4k 932 271
Punterei sul decorso del suo disturbo come chiave di interpretazione dell'attuale peggioramento.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille!

L'allergia è una reazione immunitaria eccessiva di fronte a una sostanza (allergene) innocua per molti. Gli allergeni più frequenti e le forme di allergie.

Leggi tutto