Utente 204XXX
Buonasera, chiedo gentilmente alcune informazioni riguardo i possibili effetti collaterali del farmaco in oggetto per capire se i sintomi che provo ora sono riconducibili all'astinenza dallo stesso..

Assumo alprazolam 075 in gocce oramai da tanti anni anche se sono molto giovane, ma non l'ho assunto continuativamente..

Da novembre 2011 a gennaio 2012 ho assunto tutte le sere 10gtt prima di dormire, per motivi ansiosi data la mia permanenza per molto tempo in ospedale.. poi sospeso fino al 2014 dove per altri 6 mesi ho assunto sempre 10gtt prima di dormire e sospeso di nuovo senza problemi..

Da luglio 2016 ad oggi ho dovuto purtroppo reiniziare le 10gocce prima di dormire e ogni tanto aggiungerne 10 al pomeriggio quando ho attività che mi creano particolare ansia che io purtroppo somatizzo con sudorazione gelida e abbondante, sensazione di imminente svenimento con le gambe che tendono a perdere forza e con forti capogiri che naturalmente si associano a nausea... ovviamente se le assumo alle 13 fino alle 23 non ho nessuno di questi sintomi alle 23 diciamo nel periodo nel quale decade l'azione della molecola tendono a ripresentarsi ma ovviamente assumendo le 10gocce prima di dormire scompaiono... Devo dire che non prendo le 10 gocce tutti i pomeriggi perchè ci sono giorni dove sono impegnato mentalmente o faccio attività per me "belle" e non ho nessun problema... a parte però qualche momento in cui ho improvvisi stordimenti inspiegabili che controllo con tantissima forza di volontà...

Se assumo la mia normale dose di 10gocce e niente di pomerggio prima di dormire il più delle volte sto anche bene, ma durante la giornata diciamo dalle 17 in poi tendono a presentarsi "intontimento" "stordimento" associati a problemi visivi e sudorazione, anche se ad un livello accettabile comunque invalidanti.. che poi dopo cena quando mi stendo a letto o faccio qualcosa di trnquillizzante un poco alla volta scompaiono... ora sto cercando di togliere questo maledetto xanax che sento che mi crea più disagi che altro.. tolgo 1 gocca a settimana.. ora per esempio ne prendo 9 da 2 giorni.. e al pomeriggio devo dire che è un po dura.. sudo freddo e mi gira la testa sinceramente.. però tengo duro perchè non voglio dipendere da questo farmaco che ERRATAMENTE ho portato cronicamente...

Vorrei sapere se i sintomi che provo sono frequenti nel periodo finestra in cui la molecola si esaurisce nell'organismo.. quindi se è normale che 12/15 ore dopo averle prese ho stordimenti sudorazione ecc santuariamente.. e se comunque possono essere sintomi di astinenza..


Soffro anche di fortissime tensioni muscolo cervicali..

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Ciò che descrive potrebbe essere la permanenza di un disturbo ansioso che non ha mai curato adeguatamente,

Attualmente pare anche che stia facendo una autogestione del farmaco, creando così difficoltà di gestione per la riduzione e la sospensione.

Dovrebbe sentire il parere di uno specialista in psichiatria per stabilire un trattamento adeguato alla sua situazione.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Dr. Carlo Ignazio Cattaneo

24% attività
8% attualità
12% socialità
VERBANIA (VB)
BORGOMANERO (NO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2017
L'emivita di alprazolam è piuttosto breve, non è quindi possibile escludere del tutto la Sua ipotesi di sintomi di natura astinenziale.
Si riferisca ad un Collega Psichiatra per una migliore diagnosi differenziale.
Dr. Carlo Ignazio Cattaneo

[#3] dopo  
Utente 204XXX

Ringrazio per la disponibilità, in verita 5 mesi fa avevo fatto una visita da uno psichiatra del CSM della mia provincia.

Avevo descritto bene i miei sintomi e ciò che provavo nel periodo della fine dell'emivita della molecola..
Una visita di 15 minuti dove non sono stato ascoltato e anzi mi ha detto subito 10 gocce di paroxetina la mattina e raddoppi lo xanax 10 al pomeriggio e 10 alla sera... Io sinceramente ho preso paura e non sono più andato e non ho seguito la terapia, invece di aiutarmi a ridurre ha triplicato la cosa... ho come l impressione di non essere stato per niente ascoltato e ho già preso nuovo appuntamento con un altro psichiatra, che prima di essere tecnico, sia empatico..

[#4] dopo  
Dr. Carlo Ignazio Cattaneo

24% attività
8% attualità
12% socialità
VERBANIA (VB)
BORGOMANERO (NO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2017
Ritengo la Sua decisione del tutto sensata; si riferisca ad uno specialista.
Dr. Carlo Ignazio Cattaneo

[#5] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Lo specialista avrà avuto i suoi motivi per fare questo e poteva chiaramente chiederlo.
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#6] dopo  
Utente 204XXX

Buonasera ringraziando anticipatamente colgo la palla al balzo perchè proprio stasera ho avuto uno di quei sintomi che paradossalmente attribuisco allo xanax..
il 21 agosto cioè data ora l altro ieri ho preso 12 gocce al pomeriggio per un ansia data da un attivita che dovevo fare.. con sudorazione fredda e capogiri e sono stato bene.. poi le 9 gocce prima di dormire e tutto ok..
ieri (22 agosto) dopo cena ho deciso di andare a mangiare un toast e non avevo ansia assolutamente... e accade il fatto.. mentre sono in fila in attesa tutto d'un tratto una sensazione di mancamento con forte stordimento e sudorazione gelida... durato 2 secondi.. ovviamente ho preso paura... con molto coraggio ho preso il mio toast e ho mangiato comunque e mi sentivo agitato... tornato a casa e disteso a letto ora tutto bene... questo è uno di quei sintomi invalidanti che vi descrivevo..

[#7] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Sta facendo una autogestione e queste sono le conseguenze
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#8] dopo  
Utente 204XXX

Salve rianimo la discussione proprio prima della visia che farò il 31 corrente mese dalla psichiatra che mi ha preso in carico... volevo togliermi un pensiero.. Questi capogiri con sudorazione che mi vengono è "normale" lo facciano sporadicamente e non costantemente? nel senso essendo che la dose da 9 gocce la prendo tutte le sere.. a volte mi vengono e a volte no... non capisco come mai non sempre ma solo santuari