Utente 440XXX
Salve dottori, sono un ragazzo giovane.
Da molti mesi mi sento assente al mondo, come se tutto non ci fosse, come se io non esistessi più. Dopo un fortissimo dolore al braccio sinistro, e con la convinzione di essere malato di cuore ebbi diversi attacchi di ansia/panico. Andai da uno psicologo che mi diagnosticó un DISTURBO D’ANSIA GENERALIZZATA. Non ho assunto mai farmaci. E che purtroppo lo ammetto sono un bel po’ ansioso e ipocondriaco. I sintomi sono molti tra cui: sensazione di svenimento durante attività fisica e non, sensazione di distacco, dimenticare le cose velocemente, a volte non capisco in che mese siamo, ma il sintomo più brutto e i continui Deja Vù continua sensazione di rivissuto ogni giorno ho almeno 6/7 episodi e quando mi capitano provo tanta ansia. Leggo su internet che può trattarsi di un tumore celebrare, oppure si epilessia. I miei dottori continuano a dire che è solo ansia e un po’ di depressione. Il pianto è un altro sintomo che provo spesso, quasi tutti i giorni. Non ce la faccio più, ho la continua sensazione che questi sintomi siano qualcosa di grave, qualcosa che mi porti alla morte. Perchè io ho la sensazione che presto morirò. Cosa può essere dottori? Cosa mi consigliate?

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Sta assumendo una terapia per i suoi disturbi?


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 440XXX

No dottore. Mi avevano prescritto CITALOPRAM. Ma i miei dottori me l’hanno sconsigliato per la mia giovane età, dicono che ce la farò da solo. Ma non ce la faccio più, ho davvero paura che sia qualcosa di organico.

[#3] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Non so quali dottori possano sconsigliare una terapia validata per farla stare male, in ogni caso è opportuno sentire il parere di uno specialista che la curi senza interferenze di altri.
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#4] dopo  
Utente 440XXX

Secondo lei dottore non c’è nulla di organico? La ringrazio e le auguro buone feste

[#5] dopo  
Utente 440XXX

Scusi dottore se la disturbo ancora, tutto a livello psicologico o qualcosa di organico? La ringrazio