Ingrassamento per via dei farmaci

Salve sono una ragazza di 26 anni e da 6 anni vado da una psichiatra,in questi 6 anni ho notato un aumento di peso di 10 kg pur mangiando di meno rispetto a quando andavo lì.Per esclusione ho pensato che i farmaci che ho preso e continuo a prendere mi abbiano influenzato il metabolismo e fatto aumentare vertiginosamente il peso.Al momento prendo abilify da 15 mg,trilafon 4 mg tre volte al giorno,ezequa 60 mg 2 volte al giorno,brintellix 10 mg 2 volte al giorno e xanax 0,50 mg tre compresse al giorno.La mia dottoressa dice che aumentano solo l'appetito e che non incidono sul peso ma io ho letto sui foglietti illustrativi che come conseguenza c'è anche l'aumento del peso.Qualche professionista può dirmi se ho ragione o meno?? Grazie!
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 34,2k 846 225
Gentile utente,

Possono anche determinare aumento di peso per via ormonale, cioè aumento della prolattina (trilafon e abilify, più il primo).
Però la cosa che in realtà si capisce poco è la composizione della cura: sono due coppie di farmaci dall'azione simile: due antidepressivi e due antipsicotici, come classe farmacologica.
Strana combinazione.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2]
dopo
Utente
Utente
In realtà queste erano le cose che prendevo fino ad oggi.Ma sono andata a visita proprio stasera e mi è stata cambiata la cura: serenase 0,2 % gocce; efexor ritardo prolungato 150 mg; xanax 0,50 mg e sempre trilafon 4 mg. Non saprei onestamente che pensare.
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 34,2k 846 225
Lo stesso tipo di cura, cioè due farmaci dal meccanismo simile, serenase e trilafon, e un antidepressivo (peraltro a dose già piena da principio). Così la cura è già più classica come composizione, rimane da capire perché due neurolettici anziché uno.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa