Utente 325XXX
Gentile Dottoressa/ Dottore ,
le volevo domandare ;

-passare da DEPAKIN 500 mg mattina e sera , a 500 mg TEGRETOL mattina e sera
- Depakin è un psicofarmaco anti depresssivo
-Tegretol è un psicofarmaco anti maniacale

- quali effetti , sulla psiche ,della persona si hanno ?
La ringrazio molto

[#1] dopo  
Dr.ssa Nicole Romeo

24% attività
20% attualità
12% socialità
GUIDONIA MONTECELIO (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2018
Prenota una visita specialistica
Depakin (valproato) e Tegretol (carbamazepina)
sono farmaci antiepilettici.
In psichiatria vengono utilizzati come stabilzzatori dell'umore ...nei pazienti con disturbi dell'umore di tipo bipolare e ciclotimici....cioè che possono avere fasi depressive e ipomaniacali /maniacali...o fasi miste in cui è presente contemporaneamente depressione e eccitamento .
Quindi depakin e tegretol hanno la stessa indicazione . .terapeutica
Lo specialista psichiatra valuta a seconda della storia del paziente e della risposta al farmaco se prescrivere uno o l altro .
Se non funzionano si passa ad altri tipi di farmaci.
Spesso agli stabilizzatori si associa un antidepressivo. Dipende dalla diagnosi.
Cmq depakin e tegretol si equivalgono all'incirca.
Il tegretol è anche un po' analgesico...e delle volte lo si preferisce prescrivere se il paziente ha anche problemi con alcool.
Buona serata
Dr.ssa Nicole Romeo
Medico Chirurgo Specializzata in psichiatria psicoterapeuta
Dr.ssa Nicole Romeo
Medico Chirurgo
Specializzata in Psichiatria
Specialista Psicoterapeuta

[#2] dopo  
Utente 325XXX

Gentile Dottoressa,
-le volevo dire, che sono affetto da Epilessia ,ho avuto 5 crisi nel sonno, dal 2014 al 2015,


-con Depakin da solo , con 500 mg mattina e sera , avevo ancora crisi
- poi in associazione , piccola quantità, Tegretol 100mg mattina e sera , non ci sono crisi.
Dottoressa ,
-a lei cosa viene da pensare ;
- è il Tegretol e non il Depakin , il farmaco, curativo per me , anti- eccitamento ,dei neuroni cerebrali ?

-è il Tegretol , efficace su me , perchè riduce la conduzione elettrica ,l'elettricità dei neuroni cerebrali ?
-la Cardiologa mi ha detto , con Tegretol , ci possono essere problemi , di conduzione elettrica , per il cuore.
La ringrazio molto

[#3] dopo  
Dr.ssa Nicole Romeo

24% attività
20% attualità
12% socialità
GUIDONIA MONTECELIO (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2018
Da ciò che aveva scritto precedentemente sembrava che glieli avessero prescritti per disturbi dell'umore... (psichiatria )
Invece riferisce epilessia. ...dal 2014 al 2015...
In età matura...
Lei dovrebbe fare una risonanza magnetica con mezzo di contrasto all'encefalo prima di tutto per escludere patologie organiche responsabili di crisi epilettiche. ...
Poi elettroencefalogramma delle 24 h
Solo allora si può stabilire se è epilettico o il problema è un altro.
Esistono vari tipi di epilessia e vari tipi di farmaci .
Dipende se ha veramente epilessia.
Faccia queste indagini che le ho consigliato prima di tutto.
Al più presto.
Saluti
Dr.ssa Nicole Romeo
Medico Chirurgo
Specializzata in Psichiatria
Specialista Psicoterapeuta

[#4] dopo  
Utente 325XXX

Gentile Dottoressa,
lo Psichiatra , mi diceva, nel 2013 , che avevo problemi di psicosi , fobia , ossessione ,ansia .
( che hanno influito sulle crisi )
Per quanto riguarda , l'Epilessia ,
-adesso gli EEG sono senza anomalie
-quelli del 2014 e 2015 ( 2014 con anomalie, frontali e temporali ) ( 2015 erano temporali )
-la RM del 2105,

le scrivo il referto della mia , RM ENCEFALO senza e con MDC,Tecnica di esame : Sistema 3 Tesla
-L'esame evidenzia una assimmetria degli emisferi cerebrali , più marcata a livello dei lobi Temporali , a sinistra di minore volume che a destra .

Si segnala inoltre che entrambe le Amigdale appaiano voluminose , presentano una lieve iperintensità di segnale in T2 , con perdita delle definizione dell' interfaccia sostanza grigia-bianca , come da " blurring "; il reperto potrebbe essere compatibile con displasia ; a destra si osserva un dubbio interessamento anche della corteccia del giro di ambiens .
Ampi gli spazi subaracnoidei della base , della convessità e di Virchow- Robin. Nei limiti di norma i restanti reperti , ed in particolare non si evidenziano aree di alterato segnale a carico del tessuto cerebrale , nè aree di impregnazione patologica.
Dottoressa ,
-a lei cosa viene da pensare ;
- è il Tegretol e non il Depakin , il farmaco, curativo per me ?


( visto che è stato Il Tegretol , in associazione e non il Depakin , da solo , che mi ha controllato le crisi )
- secondo lei la Terapia che funziona ,Depakin in associazione a Tegretol ,è meglio non modificarla ?
- non è un motivo valido ,per modificarla , dopo la mia richiesta , fatta al Neurologo ,
- dicendo che il Depakin ,mi irrita la prostata e mi sveglio 3.4 volte a notte , per fare diuresi ?
La ringrazio molto

[#5] dopo  
Dr.ssa Nicole Romeo

24% attività
20% attualità
12% socialità
GUIDONIA MONTECELIO (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2018
La RMN del 2015 ormai è troppo datata...deve ripeterla...
Inoltre deve controllare la pressione arteriosa e il cuore. .. (ecocardiogramma con ecocolordoppler )
La minzione notturna potrebbe essere dovuta a ipertrofia prostatica (e non al depakin)...
Per cui dovrebbe fare analisi PSA.

Per quanto riguarda la terapia io continuerei con l"associazione depakin e tegretol ...e intanto i controlli che le ho consigliato.
In lei è presente anche una componente ansiosa notevole. ..quindi le consiglio anche di avvalersi di un aiuto psichiatrico nella città dove vive.

Le faccio i migliori auguri

Dr.ssa Nicole Romeo
Medico Chirurgo Specializzata in Psichiatria Psicoterapeuta
Dr.ssa Nicole Romeo
Medico Chirurgo
Specializzata in Psichiatria
Specialista Psicoterapeuta

[#6] dopo  
Utente 325XXX

Gentile Dottoressa ,
la ringrazio per i suoi consigli .
Come le ho scritto ,assumo , Acido Valproico, da circa 3 anni ( Depakin 500mg mattina e sera ) e Carbamazepina da circa 2 anni( Tegretol 100mg mattina e sera
Le volevo domandare;
il sintomo , che ho quasi sempre ,
- Confusione nella testa e testa vuota
-è l' effetto , della mia Terapia ?
-la mia ,è una Terapia , per le dosi assunte ,pesante ?
Dottoressa , Auguri di una Buona Pasqua ,
grazie .

[#7] dopo  
Dr.ssa Nicole Romeo

24% attività
20% attualità
12% socialità
GUIDONIA MONTECELIO (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2018
La "confusione nella testa" ...non dipende dalla sua terapia. ..
La terapia che assume non è " pesante"
(Comunque sappia che con le analisi del sangue si può richiedere il il dosaggio dell'acido valproico e della carbamazepina.)
Si rilegga ciò che le ho scritto nelle precedenti risposte ....e cerchi di fare quei controlli.
Buone feste anche a Lei
Cordiali saluti
Se lo ritiene opportuno può lasciare le stelle di valutazione. Grazie
Dr.ssa Nicole Romeo
Medico Chirurgo
Specializzata in Psichiatria
Specialista Psicoterapeuta

[#8] dopo  
Utente 325XXX

Gentile Dottoressa ,
-lei mi ha trovato, una componente ansiosa patologica
- che sento dentro di me
Le volevo domandare ;

- avere una fidanzata , una moglie ,( pensando al futuro ) , farebbe bene, alla mia psiche e alla mia ansia ?
- perchè ?
La ringrazio molto

[#9] dopo  
Dr.ssa Nicole Romeo

24% attività
20% attualità
12% socialità
GUIDONIA MONTECELIO (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2018
Una relazione affettiva equilibrata, vera ,sincera (non storie complicate) è importante per il benessere psicofisico e per la crescita individuale. ..
Buone feste
Cordiali saluti
Dr.ssa Nicole Romeo
Medico Chirurgo
Specializzata in Psichiatria
Specialista Psicoterapeuta

[#10] dopo  
Utente 325XXX

Gentile Dottoressa ,
come le dicevo , io ho delle ossessioni e anche altro;
le volevo domandare ;
- una persona può trasmettere ,con il pensiero , il male ad un 'altra persona ?
- perchè le persone , sono buone o cattive ?
La ringrazio

[#11] dopo  
Dr.ssa Nicole Romeo

24% attività
20% attualità
12% socialità
GUIDONIA MONTECELIO (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2018
Nella vita reale una persona non può trasmettere il male col pensiero .

Il perché ci siano persone "buone" e persone "cattive"..Non basterebbero mille pagine per parlarne. ...
Le dico una cosa però : " L'importante è come si comporta lei..."
Dr.ssa Nicole Romeo
Medico Chirurgo
Specializzata in Psichiatria
Specialista Psicoterapeuta

[#12] dopo  
Utente 325XXX

Gentile Dottoressa ,
le volevo parlare di mia madre di 86 anni ,
- è molto nervosa
- dice che gli "balla" la bocca dello stomaco
Le volevo domandare ;
-il sintomo che ha , nella bocca dello stomaco , dice molto fastidioso ,dipende dal suo nervosismo?
La ringrazio molto

[#13] dopo  
Dr.ssa Nicole Romeo

24% attività
20% attualità
12% socialità
GUIDONIA MONTECELIO (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2018
Le consiglio di far visitare sua mamma dal medico curante ( data l'età delicata ).
Infatti il sintomo lamentato da sua madre potrebbe essere una somatizzazione dell'ansia. ..ma potrebbe anche essere un'aritmia cardiaca (percepita "in zona bocca dello stomaco")...o un problema specifico gastrico da indagare. ..
Cordiali saluti
Dr.ssa Nicole Romeo
Medico Chirurgo
Specializzata in Psichiatria
Specialista Psicoterapeuta

[#14] dopo  
Utente 325XXX

Gentile Dottoressa Nicole Romeo
Se vengo , nel suo studio a visita e le domando
- Dottoressa , io ho una epilessia psicogena ?
-lei cosa mi direbbe ?
La ringrazio molto

[#15] dopo  
Dr.ssa Nicole Romeo

24% attività
20% attualità
12% socialità
GUIDONIA MONTECELIO (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2018
Le risponderei quando e dove si è laureato in Medicina e Chirurgia quando e dove si è specializzato in Psichiatria. ..e di autoprescriversi la cura dato che l'autodiagnosi se l'è già fatta....(ironica)
Mi sembra di aver risposto sempre alle sue domande....
Però deve comprendere che si tratta di consulti online....
Le consiglio di recarsi nella sua città Macerata presdo un/una specialista psichiatra per visite e colloqui...necessari alla diagnosi e alla eventuale cura. Ci sono anche i centri di igiene e salute mentale pubblici.
La saluto cordialmente da Roma
Dottoressa Nicole Romeo
Dr.ssa Nicole Romeo
Medico Chirurgo
Specializzata in Psichiatria
Specialista Psicoterapeuta

[#16] dopo  
Utente 325XXX

Gentile Dottoressa Nicole Romeo ,

prendendo questi Farmaci ( Depakin e Tegretol ) ;
- sono più calmo
-meno nervoso
-meno agitato
- meno irritabile
- ho meno rabbia
Prima , avevo scatti , di rabbia , molto forti , con disperazione , voglia di rompere .
Le volevo domandare ;
- sono queste ,le loro indicazioni terapeutiche ?
- quindi è normale , che mi sento meglio ?
- ho avuto questo effetto , non subito ,dopo 2 anni
- è normale ,dopo 2 anni e non subito , ottenere effetto curativo ?
La ringrazio molto

[#17] dopo  
Dr.ssa Nicole Romeo

24% attività
20% attualità
12% socialità
GUIDONIA MONTECELIO (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2018
Della terapia che assume ne abbiamo già parlato nei consulti precedenti (dal 23/03...)
E mi pare che tale associazione vada bene nel suo caso. .quindi continui a fare i controlli da specialista che la segue.
Nella vita delle persone ci sono momenti fasi periodi buoni e momenti fasi periodi meno buoni...questo vale tutte le persone. ...
Quindi sicuramente come già detto la terapia è valida per lei...inoltre sta vivendo un periodo positivo. ..e ne sono lieta....
Il consiglio che le do' è dì non "psichiatrizzare" ogni momento della sua vita...
Va ai controlli prende la sua terapia. ..ma per il resto viva senza autostigmatizzarsi.....è una persona non s'identifichi nel ruolo del malato.

La saluto
Dr.ssa Nicole Romeo
Medico Chirurgo
Specializzata in Psichiatria
Specialista Psicoterapeuta