Utente 486XXX
salve, scrivo qui sopra perchè dopo 1 anno e 3 mesi dal mio primo evento ansioso/depressivo ancora non ad oggi ricevuto un quadro circa il mio disturbo, l'unica cosa che ho potuto dedurre è sicuramente che sia il disturbo depressivo che quello d'ansia sembrano appartenere alla stessa disfunzione dei circuiti neurotrasmettitori.
Mi sono chiesto per piu di un anno a cosa potesse appartenere questo mio disturbo senza mai ottenere una risposta precisa dal psichiatra che mi ha curato, per cui chiedo gentilmente se effettivamente possa esserci una chiara differenza dei due disturbi e se si fino a che punto visto che provengono dalla stessa matrice disfunzionale.
grazie anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

La diagnosi ricevuta quale sarebbe esattamente ? Parla come di due cose diverse, ma poi non riferisce due precise diagnosi.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 486XXX

ma guarda è proprio questo che volevo ricevere senza mai ottenere una diagnosi precisa , avvolte mi diceva disturbo d'ansia , altre ansioso depressivo.

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Sono diagnosi decisamente vaghe, quindi ha senso farla precisare e anche spiegarla magari, al di là della definizione tecnica. Non è detto che si debba ragionare su più di una diagnosi.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it