Utente 488XXX
Buonasera, vi contatto per chiedervi una informazione. Sono seguito dal centro salute mentale della mia città da alcuni anni, la dottoressa che mi segue ha detto che ho una psicosi tendente al negativo e prendo una pastiglia di Invega da 6mg al dì, non ho mai avuto ricoveri, tantomeno coatti. Adesso il problema è che vorrei farmi seguire da uno psichiatra privato che faccia anche psicoterapia (io ho già una esperienza di 9 anni dallo psicologo). Secondo voi posso uscire dal csm e non averne più niente a che fare e farmi seguire privatamente? Il csm potrebbe ostacolarmi, o sono solo mie paure? Grazie per la vostra attenzione, in attesa di una vostra risposta vi porgo cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Siamo in un paese libero. Lei può farsi seguire da un privato, magari avvertendo per correttezza chi la sta seguendo ora. Cerchi in ogni caso di mantenere un buon rapporto con il CSM.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#2] dopo  
Utente 488XXX

Grazie dottore della risposta tempestiva, sicuramente comunicherò al CSM la mia intenzione di cambiare e farmi prendere in carico privatamente, in ogni caso sarò molto educato. Certamente, un buon rapporto non si nega a nessuno. Grazie