Utente cancellato
Gentili medici,
Facendo ricerche su internet ho scoperto che quello che io consideravo un vizio personale e segreto (benché sia cosciente della sua evidenza agli altri - do sfogo all'impulso anche in pubblico, mi è impossibile trattenermi) potrebbe avere un nome: scalp picking.
Ormai è da anni che va avanti e io non riesco a smettere, arrivando fino a provare del dolore abbastanza intenso.
Credete che sia necessario cercare aiuto da un professionista che sia in grado di giudicare la situazione e confermarmi se si tratta o meno di ciò? Chiedo poi cortesemente delle delucidazioni in merito, per capire se il mio caso possa davvero corrispondere al disturbo dello scalp picking.
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
La diagnosi è caratteristica della visita diretta che può effettuare presso uno specialista in psichiatria.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it