Utente 494XXX
Da un paio di giorni soffro di dolori diffusi in tutto il corpo alle muscolature. Inizialmente pensavo fosse colpa del ciclo mestruale, ma essendomi passato penso possa essere altro. In particolare ieri sera si alternava una debolezza unita a dolore alle gambe e una strana sensazione di derealizzazione mentre camminavo. Dopo un po ho iniziato ad avvertire un forte irrigidamento della mandibola e avevo difficoltà quasi a parlare...
Sono stata tutto stanotte con questi dolori/pesantezza diffusi finchè ho provato a calmarmi e mi sono addormentata, ma stamani mi sono svegliata con un forte dolore alla gamba sinistra, al fianco sinistro, all’inguine e alla schiena, sempre a sinistra. Potrebbe trattarsi di ansia? O potrebbe essere attribuibile ad una diminuizione graduale di zoloft e xanax?

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Potrebbe essere che il suo disturbo psichiatrico non sia completamente in compenso.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 494XXX

In che senso dottore?