Utente 486XXX
Buongiorno, è da mesi che soffro di un disturbo abbastanza debilitante. Ho una continua sensazione di congestione nasale, di solletico al setto nasale, occhi stanchi e lacrimanti, problemi alla concentrazione, sensazione di "solletico" alle gengive, "solletico" al cranio, leggere vertigini, sensazione di poco equilibrio. Esami del sangue ok, visita neurologica ok. Cosa può essere? Premetto che sono un tipo abbastanza ansioso e forse tendo a somatizzare, ma secondo voi può esserci altro? Faccio sport e non voglio demotivarmi, ma alla lunga inizio a preoccuparmi, dato che non ho cenni di miglioramento Cordiali saluti e grazie

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Perché inserisce il consulto in psichiatria ? Le è già stato indicato da altri medici che si tratti di un problema del genere ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 486XXX

Mi è stato detto che potrei soffrire di psicosomatosi.

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
"psicosomatosi" sarà un termine desueto per indicare una sindrome somatoforme ? Un disturbo d'ansia ?

A questo punto, se la diagnosi è stata suggerita ma non fatta, uno psichiatra la può stabilire, direi che il passo successivo è questo. Contestualmente, se riscontrerà un problema psichiatrico, le indicherà una cura.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 486XXX

La ringrazio per la risposta. Se i sintomi non mi passano entro un ragionevole periodo, provvederò a farmi fare una visita come da Lei sufferito.

Cordiali saluti