Utente 505XXX
Buongiorno,
In seguito ad una situazione familiare difficile (perdita lavoro, perdita affetti, familiari con malattie invalidanti) ho avuto una crisi d'ansia connessa a perdita di peso, rifiuto ad alimentarsi e a coltivare rapporti affettivi, sintomi da depressione. Da febbraio sono in cura con Olanzapina inizialmente 10 mg ora scalata a 2,5 mg. Per circa 5 mesi ho assunto anche Zolpidem per favorire l'addormentamento. Oltre all'aumento di peso manifestato fin da subito, ultimamente ho notato effetti collaterali: cerchio alla testa, sensazione stordimento, amnesie. La situazione mi spaventa e mi ha provocato nuove crisi d ansia per la paura di non essere brillante, prestante ed efficiente al lavoro. Esiste una correlazione tra i sintomi indicati e il farmaco Olanzapina? Ho provato a sospenderlo ma ho avuto una gran nausea.

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Quale diagnosi è stata fatta ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it