Utente 461XXX
Salve, sto assumendo da qualche giorno Prazene provando a iniziare il trattamento 7 gocce x 3 volte al dì, associato con Zolof 50 mg la mattina e 25 mg il pomeriggio.
Le domande sono:

- visto che il prazene al momento mi da sonnolenza e stanchezza, se io per un motivo X non mi sento bene fisicamente di mio e una delle 3 volte al giorno mi sento di non prenderlo posso saltarlo? Naturalmente parlo di un eccezione una tantum.
Per esempio questi giorni non mi sento molto bene e essendo già ipotesa di mio non mi fa stare serena l idea di prende un sedativo se già non mi sento in forma, e per esempio stamattina ho voluto saltarlo ma poi mi sono venuti mille dubbi perchè so che le benzodiazepine vanno scalate piano piano per non avere un effetto di rimbalzo. Un dosaggio una tantum si può saltare?

- quanto deve passare come minimo tra un dosaggio e l altro? Non mi sveglio sempre alla stessa ora e mi capita di prenderlo anche a distanza di 5 ore...è troppo ravvicinato?

- quanto deve passare dallo Zoloft? È necessario attendere ore per non avere interazioni?

Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Deve seguire le indicazioni prescrittive così come sono state fornite ed eventuali variazioni devono essere concordate con il prescrittore.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 461XXX

Salve dottore, non posso contattare il mio medico ad ogni dubbio che mi viene in mente. Essendo queste domande su linee guida credo che qualunque psichiatra possa rispondere, altrimenti non vedo l'utilità di questo portale se ogni domanda che uno fa rispondete di parlarne con il proprio medico,
soprattutto alle domande poste sopra le cui risposte dovrebbero seguire linee guida di un qualsiasi medico di base o farmacista.

[#3] dopo  
Utente 461XXX

Sono passata a un dosaggio di 7 gocce mattina e 7 la sera riducendo quindi il dosaggio da 3 a 2 volte al dì perchè con 7 gocce 3 volte al giorno dormivo in piedi e avevo sempre mal di testa. Ho notato una differenza sostanziale da quando ho riniziato il blister della pillola anticoncezionale Gracial. Nel senso che all'inizio anche con 7 gocce 3 volte al di la sonnolenza non era eccessiva e mi svegliavo bene. Ora da quando riprendo la pillola il sonno è diventato molto molto pesante tanto che la mattina non riesco a svegliarmi e mi sveglio già stanca. Seppur riducendo la somministrazione da 3 a 2 volte al giorno riscontro comunque una sonnolenza e debolezza eccessiva rispetto al dosaggio minimo di 7 gocce. Documentandomi leggendo i bugiardini ho letto che effettivamente i contraccettivi orali aumentano l'effetto sedativo delle benzodiazepine, cosa che se non sbaglio fa già di per se anche lo Zoloft. La domanda è:

E' possibile che seppur un dosaggio minimo come 7 gocce mattina e 7 la sera siano molto amplificate da Gracial? Oppure questo succede se i dosaggi sono più alti?

e' la prima volta che prendo una benzodiazepina con un emivita così lunga (prima prendevo lo xanax al bisogno) e ho quindi paura che assumendoci insieme farmaci che ne potenziano l'effetto (Zoloft e Gracial) io abbia una sovraddosaggio che possa essere pericoloso vista la debolezza e sonnolenza che mi sento. Insomma vorrei sapere se queste interferenze ci sono anche a dosaggi cosi bassi. Grazie