x

x

Iperstimolazione del nervo vago

Buongiorno sono ormai due anni e mezzo che vago d aun medico all altro e da un esame all altro senza avere nessuna risposta.

I miei sintomi sono:
Dolori muscolari sopratutto collo e trapezio accompagnato da rigidità muscolare al collo e cefalea tensiva come se fossi in una bolla.
A questo si aggiunge un fastidioso senso di sbandamento accompagnato anche a una tensione dei muscoli facciali.
ho avuto 3 episodi in questi anni di capogiri improvvisi con campate di calore , mani fredde in momenti di assoluto relax, una volta sul divano mentre guardavo la tv è una volta seduto in poltrona mentre leggevo chinato.
Alcune volte in alcuni momenti mi sento molto stanco.

Ho fatto tanti esami tra cui risonanza al cervello risultata negativa

Per favore ditemi cosa posso avere e guarire
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 38,2k 909 270
Gentile utente

Partiamo dalle diagnosi avute e relative indicazioni. In particolare: scrive nella sezione psichiatria perché le hanno detto che è un problema psichiatrico ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2]
dopo
Utente
Utente
data la negatività degli esami strumentali mi hanno detto i vari medici tra cui neurologi che potrebbe essere un problema psichiatrico.
Mentre un fisiatra mi ha detto che fosse fibromialgia
un altro medico sindrome da vertigine parossistica
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 38,2k 909 270
Quindi ha fatto una visita psichiatrica ?
[#4]
dopo
Utente
Utente
ho fatto due visite neurologiche
È una fisiatrica
[#5]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 38,2k 909 270
A logica una psichiatrica sarebbe indicata. Oltretutto la fibromialgia è una malattia "a ponte", e si tratta con farmaci che lo psichiatra conosce. Ma al di là di questo una diagnosi psichiatrica ha senso farla non per esclusione, ma cercando se ci sono elementi psichiatrici.
[#6]
dopo
Utente
Utente
ok la farò
Lei in base hai sintomi cosa sospetta? Che ci sia qualcosa di organico ?
Come si curerebbe questo nervo vago ?

Posso stare tranquillo avendo fatto risonanza al cervello che risulta negativa ?
Ho fatto anche ecodoper vasi sovraaortici
[#7]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 38,2k 909 270
Le ripeto: l'hanno indirizzata verso lo psichiatrico. Quindi parliamo di cervello. A questo punto può aver senso verificare se ha un disturbo di questo tipo. Lo fa lo psichiatra.
[#8]
dopo
Utente
Utente
In che modo lo so verifica ?
Secondo lei in base ai sintomi cosa potrebbe essere ipotizzando ovviamente capisco che è difficile una diagnosi a distanza .
Le chiedo solo in base ai sintomi
[#9]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 38,2k 909 270
Con una visita.
L'ultima cosa di cui ha bisogno sono ipotesi su ipotesi.
[#10]
dopo
Utente
Utente
Sono andato dal mio medico.
non ha trovato diagnosi o soluzione se non dicendomi che è tutta tensione.

Io ho mal di testa tutti i giorni , nessuno mi da una soluzione e sono costretto a prendere spesso antidolorifici del gruppo fans
[#11]
dopo
Utente
Utente
Anche oggi dottore senso di sbandamento e cefalea tensiva con fastidio nello spostare lo sguardo con gli occhi.
non so più cosa fare e non capisco da dove derivi o questi sintomi.
mi precludono di condurre una vita normale.
Mi sento ogni giorno come la testa in una bolla,lieve sbandamento, muscoli del collo doloranti.
sono veramente spaventato da tutto ciò
[#12]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 38,2k 909 270
Abbiamo già detto cosa ha senso fare, farsi vedere da uno psichiatra. Dire che "è tutta tensione" significa che allora si farà magari qualcosa per quella "tensione", magari definendola prima in maniera più precisa sul piano diagnostico.
[#13]
dopo
Utente
Utente
Secondo lei dai sintomi potrebbe essere solo un problema di natura psicosomatica ?

esami organici c’è ne sono altri oltre a quelli che ho già fatto ?
[#14]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 38,2k 909 270
Perché "solo" ? Stiamo parlando di cervello, funzionale o organico è un modo di dire, ma stiamo parlando sempre di cervello.
[#15]
dopo
Utente
Utente
Intendevo cervello ma di origine psicosomatica
Dato che risonanza al cervello è risultata negativa
[#16]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 38,2k 909 270
Che significa di origine psicosomatica. Di espressione psicosomatica se mai, l'origine è il cervello in ogni caso.
Che c'entra la risonanza ? Non è che tutto si vede con un esame o con l'altro.
[#17]
dopo
Utente
Utente
L ultimo visita neurologica mi era stata daranno la diagnosi di neurotrasmettitori sotto soglia e mi era staranno prescritto daparox. A maggior ragione con risonanza al cervello negativa il medico ha attribuito questi sintomi a questo problema di neurotrasmettitori chimici.
[#18]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno ho parlato con lo psichiatra. Alla luce dei sintomi sopra descritti e alla luce della negatività degli esami strumentali . Dato che non mi sento depresso dal punto di vista emotivo ma ho solo sintomi fisici ha ipotizzato una depressione mascherata da curare con daparox.
data la mia diffidenza sugli antidepressivi mi ha suggerito un farmaco che si chiama olanzapina 2,5 .
Cosa ne pensa della diagnosi e cosa ne pensa della olanzapina? È indicato ? Ha più effetti collaterali di daparox?
Grazie mille
[#19]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 38,2k 909 270
Non ho capito bene.
Le diagnostica una depressione e le prescrive un antidepressivo. Lei ha diffidenza nei confronti degli antidepressivi, il che non mi pare debba pesare sulla decisione terapeutica. Invece per questo motivo si passa a tutt'altro medicinale. Su cui ha comunque diffidenza mi par di capire.
[#20]
dopo
Utente
Utente
Ho chiesto io al medico se ci fosse un alternativa al daparox e mi è stato detto di questa olanzapina o deniban
Il mio scetticismo è su tutto.
Questa prescrizione deriva dal fatto che in passato ho assunto levopraid con risultati soddisfacenti .
A questo punto volevo sapere se sono adatti olanzapina o deniban e se possono aiutarmi
[#21]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 38,2k 909 270
Non saprei perché le alternative siano queste, però non capisco neanche il senso di chiedere un'alternativa così a priori
[#22]
dopo
Utente
Utente
Perché sono contrario agli antidepressivi per cui non Avrei iniziato daparox.
[#23]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 38,2k 909 270
Non capisco cosa significhi "sono contrario agli antidepressivi". E' una cosa priva di senso. ovviamente.

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio