Utente 549XXX
Salve,sono francesco,ho 27 anni e da quando avevo 18 anni soffro di attacchi di panico e ansia generalizzata dopo aver fumato con amici hashish.ho assunto paroxetina e ora mi e stato inserita sertralina formulazione da 100mg e gocce 14 di daparox da scalare fino a 5 gocce per eliminarlo del tutto in futuro.Gia dalla prima assunzione della sertralina con il daparox che gia stavo assumendo ho notato effetti simil sindrome serotoninergica con difficoltà a prendere sonno,agitazione,maggiore affaticabilita e vampate di calore .Credete sia possibile o forse la mia e solo suggestione per la paura di aver aggiunto il nuovo farmaco.mi e stata aggiunta la sertralina poiche e maggiormente tollerabile sul lungo periodo della paroxetina che mi aveva portato a una sorta di infelicità e ad un cosiddetto andare avanti .Sono ereditariamente predisposto all'ansia sia da parte di madre che di padre .spero che la sertralina non si dimostri acqua fresca
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Lei era predisposto all’ansia ma non ha esitato ad usare sostanze stupefacenti.

Poi però attribuisce effetti impossibili ai farmaci che dovrebbe assumere per riparare al danno che si è auto inflitto.

La sindrome serotoninergica non è ciò che pensa lei di avere.

Le terapia vanno assunte in modo regolare secondo le prescrizioni.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente 549XXX

Sicuramente ero predisposto ma sa a 18 anni non ero abbastanza adulto e sicuramente se fossi stato piu consapevole avrei evitato.Essendo farmacista seguo alla lettera le prescrizioni.Effetti impossibili ?
Grazie per la risposta
Cordialità