Utente 521XXX
Buonasera a tutti, ho 20 anni, sono alto 1.70 m e peso 75 kg. Premetto che sono una persona molto ansiosa e ipocondriaca, tre giorni fa, dopo una lunga camminata, sento le gambe rigide ed ho delle fascicolazioni. Leggendo la sintomatologia su internet, sono incappato nel timore di avere la Sla. Tuttavia ho letto su internet che le gambe rigide e tremanti possono essere sintomo di ansia, infatti nonostante ciò riesco tranquillamente a correre e camminare normalmente. Secondo voi posso é semplicemente ansia o è qualche malattia grave tipo Sla? Grazie mille...

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Come da indicazioni precedenti potrebbe essere in atto una ricaduta sintomatologica che va trattata in modo adeguato.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/

https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente 521XXX

Innanzitutto la ringrazio per la risposta così veloce. Il mio medico mi ha detto di riniziare con l'escitalopram e adesso sono al quinto giorno di assunzione. Ho letto sul bugiardino che un effetto collaterale molto comune nelle prime settimane di trattamento è proprio quello dei dolori muscolari. Secondo lei è da attribuire a questo fattore? La ringrazio