Utente
Salve, dopo episodio di pnx a giugno mi è tornata una fortissima depressione con DAG e DAP. Sono stato da uno psichiatra, che oltre a "girarmi" da uno psicoterapeuta mi ha prescritto Citalopram (partire con 2 gocce, aumentare di una fino a un massimo di 18), Olanzapina 5mg la sera e Xanax 25 gocce mattino 25 sera.
Ho visto però che è sconsigliato assumere citalopram in caso di ipokaliemia, io ho potassio 2. 1 e i valori normali partono da >3. 5. Ho provato a chiamare ma è andato in ferie e tornerà a settembre. Comincio ugualmente la terapia o tengo duro un altro mese?

(Inoltre ho anche letto di prenderlo con cautela per chi assume lansoprazolo, cosa che io assumo ma questo lui lo sapeva ma non ha detto nulla a riguardo)

Grazie mille.

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
O fa riferimento al suo medico di famiglia o attende il rientro dello psichiatra.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente
Salve Dr. Ruggiero,
la ringrazio molto per la Sua celere risposta. Lei, con i limiti della distanza, cambierebbe molecola o non considererebbe 2.1 una grave ipokaliemia e dunque procederebbe con la somministrazione di citalopram? Sempre parlando in maniera ipotetica.

Distinti saluti

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
In maniera ipotetica io non mi azzardo a ragionare su internet sapendo che poi qualcuno può far uso delle mie affermazioni per raggiungere un certo obiettivo.

La valutazione diretta è nel suo caso indispensabile.
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139