Litio

Buongiorno,
dopo l' incremento della dose di litio da 450 a 600 mg/die ho accusato disturbi quali sete eccessiva, urinazione abbondante, aumento della glicemia forse dovuto all' eccessivo consumo di frutta per placare la sete: potrebbero essere effetti collaterali del litio? Grazie al professionista che mi rispondera.
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 36,6k 887 269
La sete e l'urina abbondante sì, ma se ha avuto anche iperglicemia potrebbe essere quella la matrice, cioè iperglicemia e conseguente urina abbondante (e sete). Non saprei i valori della glicemia a digiuno.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie professore,
il fatto è che la glicemia aumenta in proporzione all' aumento del dosaggio di litio.
Per esempio prima e per anni la glicemia a digiuno non ha mai superato i 180; dopo
l' introduzione della terapia con litio la glicemia a digiuno supera i 200 e da
questa estate arriva anche ai 300!
Non so cosa pensare, discuto con la terapeuta l ipotesi di calare il dosaggio?
Grazie ancora dott. Pacini.
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 36,6k 887 269
Se supera i 180, c'è diabete (cioè urina eccessiva con zucchero nelle urine).
Tra l'altro, con questo tipo di effetto si può alterare la litiemia. Evidentemente nel suo caso c'è questo effetto sul metabolismo del glucosio, non tipico.
C'è da dire che però già sopra i 140 è patologica (a digiuno), per cui se già era alterata, comunque la cosa andrà trattata indipendentemente.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#4]
dopo
Utente
Utente
Assumo da anni ipoglicemmizzanti orali che purtroppo non sortiscono più alcun effetto e questo da quando è stato introdotto il litio nella terapia antidepressiva.
Il diabete può alterare la litiema???
Grazie per questa preziosa informazione
Dott. Pacini!
Lei è come sempre un professionista preciso e molto preparato..
[#5]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 36,6k 887 269
La disidratazione può alterare la litiemia.Esistono diverse classi di ipoglicemizzanti, non ne funziona nessuna ? Il litio è uno dei farmaci più efficaci, però come stabilizzatore non è l'unico.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#6]
dopo
Utente
Utente
Forse bisogna apportare cambiamenti
nella terapia farmacologica: con un altro stabilizzatore dell' umore oppure con altri ipoglicemmizzanti. Ne discuterò con i medici che mi seguono.
Grazie ancora dr. Pacini.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test