Non ho sitomi gravi, sento l'esigenza di capire meglio il mio corpo e vorrei parlare con un medico

Salve, mi chiamo luca, vivo al sud italia, non credo ceh il mio mmg sia in grado di rispondere alle mie domande, non voglio disturbare un eccelso professore con i miei dubbi, sono stato ipertiroidea a causa di tiroidite auto immune, senza scompensi ormonali da circa 5anni non in cura farmacologica, ultimamente alcuni esami del sangue evidenziano un inversione verso ipo, ma lieve. soffro sporadicamente di attacchi di panico (3 all'anno circa), non vivo in uno stato depressivo (apparentemente) ne ansioso, soffro a volte di extrasistole rare ma fastidiose con dispnea, faccio finta di nulla e vado avanti senza farne un dramma, vorrei risolverle a dire la verita', prima credevo fossero imputate a l'ansia (il mio mmg ha rinviato esami tiroide per anni, scernendomi dicendomi che era ansia e ceh dovevo stare tranquillo, poi credevo fosse la tiroxina, per influenza su catecolamine varie, ma ho un torace molto stretto, son longitipo, un ayurvedico direbbe un dosha vata, infatti soffro di meteorismo (almeno credocome si diagnostica?) aria non emessa da flatulenza, che a mio avviso spinge il diaframma e tocca il mio cuore lungo e appeso nelal mia piccola gabbia toracica, le piu "toste" e fortunatamente rare extrasistole della mai vita 2 o 3 magari anche 5 una volta ceh decisi di andare al ps, mi son capitate avendo la schiena premuta sullo schienale di una sedia, credo che il mio cuore stia bene ecocuore buono, solo lieve insufficienza mitralica, ed ecg buono, ma sento che il mio cuore sta "stretto" nel torace a volte e credo sia meterisco o costipazione (quella si dovuta alla mia tiroidite magari o alla mia ansia). Ora siccome non ho mai trovato correlazione con le mie extrasistole in periodi ansiosi, o con ormoni tiroidei alti, credo siano meccaniche, magari devo tenermele, magari risolvo con il vostro aiuto, ho chiesto consulto psic. e non cardio, e so che chi ha il martello in mano vede solo chiodi: ) ma perceh la nostra medicina è cosi sbagliata e settoriale? gli orientali hanno un approccio cosi stupendo ed olistico, ma gli mancano le basi scientifiche, noi ch ele abbiamo ci ostiniamo ad avere un approccio cosi medioevale. . . . Perche? vorrei solo parlare con un medico tutto qui: ) un medico vero che possa dirmi: " se hai uno stato di malessere è per questo.. . . prova a fare questo.. . . il tuo corpo si comporta cosi perche.. . . lascia che ti dica tu chi sei.. . . Finora solo la medicina ayurvedica ha saputo dirmi chi sono, non so come e perche' e per quale stregoneria, ho scoperto perche non ho memoria e tante altre cose, prima di rivolgermi a loro vorrei tentare con la nostra scienza ancora un po, cari e sinceri saluti, grazie per cio che fate
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 40.7k 990 63
Sarebbe utile una visita psichiatrica per capire se effettivamente siano presenti dei sintomi che richiedano un trattamento specifico per i disturbi che lamenta.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
dopo
Attivo dal 2019 al 2019
Ex utente
ok la ringrazio allora lo richiedo, la mia voleva essere anche una richiesta d'aiuto , voglia di salute, ricerca di uno stato di benesse piu ad ampia visione. I mmg dovrebbero prendere in cura i loro assistiti e sapere di loro e della loro salute, non liquidare le persone con due parole, quando magari la risposta ai miei problemi sarebbe , faccio un esempio, combatti la tua stipsi con piu acqua al giorno e ti passeranno el extrasistole, ma alla fine qui si scrivono solo ricette. gli unici medici con i quali si puo parlare un po' sono gli psichiatri, magari ho la fortuna di beccarnbe uno che si ricorda anceh come funziona il cuore e prendo due piccioni con una fava, grazi emilel per il suo consiglio ancora, e spero che il medico non mi rida in faccica quando faro prescrivermi il consulto psichiatrico
[#3]
dopo
Attivo dal 2019 al 2019
Ex utente
Ma non è che per caso potrei venire a pagamento nel suo studio ???
[#4]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 40.7k 990 63
Se vuole i contatti sono disponibili ovunque
[#5]
dopo
Attivo dal 2019 al 2019
Ex utente
Capisco, grazie.e soprattutto per le sue delucidazioni in merito al mio problema e' stato molto esaustivo, gentilissimo, non si trovano spesso medici disposti a spendere parole per noi comuni mortali, cordiali saluti