Utente 485XXX
Buon giorno da circa una settimana continuo ad avere senso di peso allo stomaco, non dolori (non forti) sopportabilissimi, soprattutto al tatto, i sintomi più fastidiosi sono la tachicardia frequente è la sensazione di addome teso (sento i muscoli dello stomaco non rilassati, sembra strano ma lo sento) la coda fastidiosa è che non riesco a mangiare, o meglio non riesco a digerire tranquillamente, durante la digestione ho senso di affaticamento, tachicardia anche per un ora, come se il corpo fosse troppo concentrato sullo stomaco, infatti mi gira la testa come se mi si abbassasse la pressione, sono particolarmente nervoso ultimamente, e sono sicuro che sto somatizzando tutto nello stomaco, mi trovo purtroppo in trasferta, e ci starò per un po’, posso prendere qualcosa? Sto prendendo fermenti lattici da banco adesso, ma non fanno nulla, prendo già dello xanax perché sono una persona ansiosa 18 gocce al giorno nulla di che, cosa potrei fare? Ma soprattutto mangiare!?

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Si tratta di una forte somatizzazione da'ansia

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 485XXX

Si me ne rendo conto, infatti appena sono un po’ nervoso in questo periodo sbianco e mi viene da rimettere...

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Quindi, la soluzione è in lei...
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it