Utente 569XXX
Salve, è da alcuni giorni che soffro di un singhiozzo ripetuto che si stoppa solo quando mangio. A questo aggiungo che ho un fastidio in gola che credo sia collegato al reflusso gastrico. Sto prendendo dopo pranzo e prima di andare a dormire del Gaviscon.
Però davvero non riesco a far terminare questo fastidioso singhiozzo.
Voglio precisare che per un paio di settimane ho esagerato con la cioccolata, mangando una quantità abbondante di biscotti Oreo, ma non so se il tutto è collegato a questo mio sintomo di possibile gastrite.

Potrei avere un aiuto e/o un suggerimento?

P. S. recentemente ho fatto l'errore di non indossare la mascherina per la bocca mentre pulivo il bagno con un pò di candeggina, quindi credo di averla respirata per una buona mezz'ora (sarà questo il motivo)

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Credo sia legato alla sua squilibrata alimentazione. Utile una terapia con IPP, procinetici e antiacidi.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it