Utente 569XXX
Salve, sono un ragazzo di 32 anni, quasi 33.

Cercherò di essere quanto più breve e conciso possibile ma soprattutto esaustivo. Sono alto 1. 65 e peso 115 kg. Nel corso dello scorso anno ho raggiunto l'apice del mio periodo distruttivo, mangiavo e mi inducevo il vomito o semplicemente mangiavo fino a scoppiare. Capitava durante alcune notti che mi svegliassi di soprassalto senza poter respirare per i succhi gastrici in gola. Fattomi forza ho contattato una specialista e sono andato in terapia per evitare di farmi ulteriore male e trovare un pò di pace. L'odissea è iniziata una sera di fine Maggio dove a casa di un amico ad un tratto mi sono ritrovato a sentire uno strano disturbo alla gola (Lato sinistro) questo disturbo non è migliorato e sono andato dal mio medico di base che mi ha fatto assumere per un mese RIOPAN. Non vedendo risultato sono andato a fare una visita dall'otorino. Questi mi ha diagnosticato una laringite da reflusso. Ho fatto aereosol e assunto Gaviscon per un ciclo di 60 giorni (10 giorni si e 10 no per quanto riguarda l'Aereosol). Devo ammettere che l'otorino in questione con una visita durata pochi minuti non mi ha suscitato molta stima, problema mio lo so. Ad ogni modo dopo due mesi il dottore di base mi ha cambiato terapia, Lucem (o Lucen) non ricordo la mattina e gaviscon un'ora dopo pranzo e cena. Anche questa terapia non ha dato alcun frutto. L'ultima volta che sono andato (pochi giorni fa) mi ha sostituito nuovamente i farmaci (Per evitarmi una gastroscopia) ritorno al RIOPAN e a questo nuovo farmaco MYLAN.
Sono cinque mesi che la situazione non è cambiata. Siccome mi viene detto che potrei avere somatizzato tutto questo per motivi di stress e che comunque inizio a vivere male questa situazione vorrei avere qualche consiglio, sapere cosa devo fare.
La situazione è davvero stressante per me.

Vi ringrazio in anticipo

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Se il disturbo non è migliorato con la terapia o non è da reflusso o non è stato trattato adeguatamente


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it