Utente 480XXX
Buonasera. Ho avuto l anno scorso problemi di gastrite risolti con la cura per l elicobacter con antibiotico e lucen da 40 e riopan, ho anche l. Ernia iatale. Ora la gastrite è tornata in modo molto violento, nonostante il lucen da 40 e il riopan ad ogni pasto ho continui fastidi, pochissimo appetito e tachicardia non solo dopo mangiato ma anche lontano dai pasti, eruttazioni frequenti, fitte al cardias e dolori di schiena. Tanto che ho perso 6kg in 15 giorni. La mia gastroenterologa mi ha dato appuntamento a fine novembre.. . . chiedendomi un eco addome e l esame delle feci completo. Volevo un altro parere, anche perché tutto questo mi ha causato un forte stato ansioso e il mio medico di base vedendomi così da inizi settembre mi ha prescritto ansiolitici e antidepressivo. Sto seguendo una dieta ferrea datami dalla gastroenterologa e sono passata da giugno alla sigaretta elettronica sono spaventata perché in famiglia mio padre e mia zia sono morti di tumore al pancreas.
Grazie a chiunque potrà aiutarmi.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non c'entra il pancreas, ma farei una gastroscopia


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 480XXX

Grazie dottore. La prima data utile col servizio sanitario nazionale è a fine gennaio, secondo lei c è urgenza?la faccio da privato?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Niente urgenza.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it