Utente 236XXX
Buonasera scrivo a voi per un chiarimento ad un disturbo che mi porto dietro da molti anni (10).
Sono celiaca, intollerante al nichel e ho una ridotta persistenza della lattasi.
Da molto tempo seguo una dieta scrupolosa riguardo alla celiachia, il disturbo che mi ha portato ha sentire molti pareri cardiologici e una fastidiosa tachicardia.
Appena sveglia come scendo dal letto i battiti arrivano anche a superare i 100 battiti, lo stomaco gonfio come se avessi mangiato e delle continue eruttazioni.
Dopo un po' e dopo aver preso delle gtt di EN si calmano, per ricomparire appena incomincio a mangiare e dopo mangiato associata a volte da Extrasistoli mi sento molto affaticata come faccio un po' di movimento (ad esempio faccende domestiche) mi sento il cuore in gola.
Visto che in questi anni tutti i cardiologi che ho sentito (so di essere ridicola ma ne ho sentiti 30) e svariate corse al PS non sono risaliti a nulla.
Ho messo 5volte holter cardiaco, scintigrafia miocardica con test ergonetrico, Ecocardio (6) nel 2011 ho fatto anche lo studio elettofisiologico transofageo, molti ECG tutti negativi.
Non do più se devo lasciar perdere il cuore (visto che mi dicono tutti che non ho nulla di cardiologico) non so più cosa fare mi devo convincere che è davvero il reflusso gastroesofageo come mi dicono?
Oppure devo continuare ad indagare sul cuore magari facendo altri esami più invasivi che riescono finalmente a trovare il problema di fondo?
Non so più cosa fare e cosa pensare ma 10 anni sono molti, essendo molto ansiosa ci soffrivo anche fa ragazza ma le crisi venivano molto sporadicamente.
Ringrazio sperando che qualcuno mi possa aiutare aspetto una vostra risposta.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non c'entra il cuore, ma si tratta della sindrome Gastro-cardiaca di Roemheld:

https://www.medicitalia.it/blog/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/6459-sindrome-gastro-cardiaca-roemheld.html

Cordialmente
Felice Cosentino - Milano/Roma/Reggio Calabria
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it