Utente 560XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 21 anni.

Da luglio a questa parte ogni giorno ho delle manifestazioni strane.

Il tutto è cominciato a luglio una notte quando ho sentito come uno spasmo al cuore, nei giorni seguenti ho iniziato ad avere problemi a respirare tutto il giorno, e sentivo come se ci fosse una camera d’aria o un palloncino nella zona tra collo basso e petto che si sgonfia e si gonfia.

Sono andata dal medico che mi ha prescritto RX toracica e esami nel sangue, tutto è risultato nella norma.

Successivamente avendo paura per il cuore sono andata da un cardiologo il quale mi ha fatto ecg+ ecografia, tutto risultato nella norma.
Mi aveva detto che in ambito cardiologico/ polmonare dovevo stare tranquilla.
Mi aveva anche detto che poteva essere reflusso e di recarmi sia da un laringoiatra che da un gastroenterologo.
Io sono andata solo dall’otorino laringoiatra il qualche mi ha detto che avevo del reflusso gassoso nellesofago e una laringite.
Mi ha prescritto una cura di due mesi per reflusso e laringite.
Nulla è cambiato, sono ancora in balia di questa sensazione h24 che mi ha peggiorato in modo esponenziale la qualità di vita, portandomi a chiudermi in me stessa.
Sono in cura da una psicologa ma la sensazione non migliora.
Dovrei fare una gastroscopia?
Potrebbe ipotizzare così qualche diagnosi?

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non deve fare nulla e non serviva la terapia per il reflusso (ormai l'otorino vede sempre segni reflusso e si sostituisce erroneamente al gastroenterologo...). Credo si tratti di una somatizzazione d'ansia.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it