x

x

Depakin e tolep nel sangue

Salve, dovrei sostenere un concorso per entrare nell esercito italiano ma siccome soffro di epilessia al 98 percento sarei non idoneo.
Io non ho crisi ormai da anni, prendo dei farmaci che sarebbero 1pillola e mezza di tolep +una pillola di depakin la mattina, mentre la sera prendo 1 pillola e mezza di tolep ed una pillola e mezza di depakin.
Siccome nel concorso mi faranno gli esami del sangue quanto tempo ci vuole affinche scampaiano del tutto le tracce dei medicinali senza che io ne prenda?
E sicuro interrompere la cura per poi riprenderla una volta vinto il concorso?
Le tracce dei farmaci possono essere trovati in altri modi?
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.9k 927 271
Gentile utente,

"Gli esami del sangue" cosa significa ? non penso cerchino ogni farmaco esistente.
In ogni caso, e la risposta come capirà non può che essere questa, corre certamente dei rischi a sospendere la cura, e comunque costituisce una falsificazione delle sue condizioni fisiche.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#2]
dopo
Utente
Utente
Scusi intendevo che faranno vari esami tra cui esami del sangue, urine ecc.. quindi volevo sapere in quanto tempo i dui medicinali verranno smaltiti del tutto(tenendo conto delle dosi che prendo e che li prendo da qualche anno) ma sopratutto quali effetti collaterali posso incorrere se non faccio la cura perbun tot di tempo(necessario a far sparire le tracce)