Utente 582XXX
Buona sera, mio fratello da sempre ha avuto scatti d'ira e nervosismo, fin da bambino.

Intorno ai 40 anno ha abusato di alcol ma da 10 anni non ne fa più uso.
Durante le fasi in cui beveva scatti d'ira violenti, andava veniva, ce l'aveva con tutti, guidava in modo spericolato.

Dopo un incidente si è stato tranquillo per anni, ora da due anni ha questo umore piano piano sempre peggiorato, fino ad ora che è assolutamente pessimo, a volte ingestibile.

Da circa un mese ha un umore disforico, non si accontenta di ciò che ha.
Non gli sta bene niente sempre di cattivo umore anche se noi lo accogliamo e siamo disponibili con lui.

Non accetta di vedere psichiatri.

Sembra che deve scattare da un minuto e l'altro e tornare allo stato di prima.

La dott.
Ha prescritto liryca 75 la sera ma lo faceva dormire troppo non sentiva nemmeno il campanello o il telefono, allora è stato sospeso.

Poi il depakin chrono da 1000 ma lo rendeva ancora più irrequieto e scattoso.

Ora stiamo dando serenase, di verità di nascosto se no non li prende, 15 matt 10 pomeriggio e 15 la sera.
Ma ancora non vedo miglioramenti.

Potete darmi consiglio?
Il serenase dovrebbe calmarlo per uscire da questa fase maniacale

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Ma ha uno psichiatra che lo segue ? I servizi psichiatrici potrebbero valutarlo, se qualcuno segnala il problema.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 582XXX

Si ci aiuta una psichiatra ma lui non lo sa.
Ma il serenase è un farmaco opportuno secondo lei per tranquillizzarlo? Per allietare questo carattere disforico.

Un'altra cosa, ma è vero che un calo della dopamina porta al disturbo bipolare.

[#3] dopo  
Utente 582XXX

???

[#4]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non so cosa voglia dire che "un calo della dopamina etc", del resto non credo abbia senso ragionare di termini tecnici, altrimenti si finisce poi per semplificarli in questo modo, e direi di no, che detto così non ha senso appunto.

Il serenase è un farmaco usato come toppa, è chiaro che non è la soluzione ottimale come dosaggio, quindi come extrema ratio lo capisco.

Non capisco però la domanda: a cosa dovrebbe servire se non a calmarlo in senso anti-maniacale ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#5] dopo  
Utente 582XXX

Nel senso che ancora non vedo miglioramenti ancora. È sempre irritabile e scontroso, pieno di nervi e non si accontenta mai della vita che ha. Non ci sta bene niente.
L'altro giorno gli ho dato 7 gocce di xanax e l'effetto mi è sembrato opposto, nel senso che è diventato sicuro di sé, rispondeva male ecc.
Io vorrei vederlo solo più calmo meno su di giri

[#6] dopo  
Utente 582XXX

Un'altra cosa ho dimenticato, non è mai stanco è sempre alla ricerca di cose. Sembra che non puo stare fermo, sempre attivo e sempre di cattivo umore. Inoltre ha sempre idee distorte della realtà, lui è solo e ha bisogno di noi. Ma nella sua mente è il contrario come se noi avessimo bisogno di lui. Non amette la sua condizione

[#7]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Sta descrivendo gli aspetti tipici di una fase maniacale. Negazione, onnipotenza, centralità del sé, non lettura del mondo se non attraverso una chiave di cambiamento, iniziativa, autonomia, in maniera cieca e acritica, e spesso uguale per il piccolo e per il grande.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#8] dopo  
Utente 582XXX

Mi scusi il serenase a questo dosaggio riuscirà a calmarlo secondo lei??

Per ora si sente solo un poco stanco ma sempre scontroso di cattivo umore e non gli piace la vita che ha. È stufo di tutti e tutto.
Perche lo xanax lo fa essere ancora più nervoso? Come il depakin??

[#9]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Quei farmaci sono come un freno su un treno in corsa. Ciò che si nota all'inizio è solo un attrito, lui si sentirà rallentato e non gradisce questo effetto, dopo un po' comincia a rallentare davvero.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#10] dopo  
Utente 582XXX

Grazie mille per le risposte.
Ma mi può spiegare se può, perché con lo xanax depakin o liryca aveva questi effetti strani, nel senso che quando non aveva l'ansia era ancora più irascibile. Non doveva essere il contrario??

Allora per quel che riguarda il serenase è un buon farmaco per il suo disturbo? Posso ritenermi nella cura giusta?

[#11]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Ma perché la mania è in corso, l'irascibilità va e viene, non è possibile di preciso stabilire se la facciano variare i medicinali e basta.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#12] dopo  
Utente 582XXX

Secondo lei il serenase è un farmaco giusto? Nel senso che siamo sulla strada giusta per toglierci da questa fase di mania.
Mi dia un consiglio per favore.
Un'altra cosa 15 gocce per 3 volte al giorno è un dosaggio opportuno?

[#13]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Un consiglio non posso darglielo, in che senso ?
E' un farmaco possibile, certo.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#14] dopo  
Utente 582XXX

Forse mi sono spiegata male, nel senso che, il serenase può aiutarmi a rivederlo sereno come un tempo??
La mania passerà? Secondo la sua esperienza, lo so che non ha la palla magica, ma la mania quanto impiega per andarsene via. E il serenase è giusto come dosaggio.
La ringrazio molto se mi può rispondere e grazie per l'attenzione

[#15]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Queste sono domande sul futuro che però lei si sta ponendo mentre il farmaco sembra semplicemente fare la sua azione.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it