Utente 556XXX
Cari dottori

Mi sono rivolto a un neuropsichiatra che mi ha diagnosticato disturbo bipolare 2, fisturbo borderline di personalità in comorbifita con disturbo ossessivo compulsivo.

Mi ha dato come cura
Fluoxetina 20mg
Latuda 18.5mg
Lamictal 50mg la mattina
Sonirem 25gg
En 5+5+10

Hi iniziato la terapia da tre giorni ma mi sento su di giri, molto nervoso.
Con un senso di nausea

Volevo sapere se per un ragazzo di 24anni é una terapia troppo forte e come agiscono 1uesti farmaci in particolare il latuda sull'organismo.

Fanno ingrassare?


Saluti

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

La domanda si capisce poco. Intanto, tutti i farmaci iniziati contemporaneamente da zero ?
Poi, che significa terapia "troppo forte" ? e che significa, "per un ragazzo di 24 anni". L'organismo umano di 24 anni è in una fascia di debolezza particolare ?

Come agiscono è una questione tecnica, specifichi cosa vuole sapere, altrimenti si tratta di questioni per lei incomprensibili.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 556XXX

Se fanno sentire deboli scoraggiati o euforici?
Io ho questo cambiamento dell'umore durante il giorno.
Inoltre fanno ingrassare?

Saluti

[#3]  
Dr.ssa Franca Scapellato

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
A 24 anni si è adulti e le terapie devono essere dosate per un adulto, se no non servono.
I disturbi che lamenta sono compatibili con l'inizio della terapia e si attenueranno nel tempo.
Il Latuda è un tranquillante maggiore di ultima generazione, con meno effetti collaterali dei "vecchi" tranquillanti.
Le consiglio di rivolgersi al suo psichiatra per chiarire i dubbi e segnalare effetti collaterali particolarmente rilevanti, se ci sono.
E' importante aver pazienza e proseguire la terapia per tempi lunghi, cambiare farmaci dopo poche settimane rischia di vanificare il percorso terapeutico.
Per quanto riguarda il peso, il rischio di un aumento di peso c'è, quindi è utile tenerlo sotto controllo, con un regime alimentare corretto e l'attività fisica (che è utile anche per stabilizzare l'umore), ma ogni persona risponde in modo diverso. La sua diagnosi è complessa e in particolare il disturbo ossessivo è impegnativo da curare e richiede costanza nelle cure.
Franca Scapellato

[#4] dopo  
Utente 556XXX

Grazie davvero Dottoressa. Quindi tenendo sotto controllo l'alimentazione posso mantenere il mio peso?

[#5]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
"Se fanno sentire deboli scoraggiati o euforici?
Io ho questo cambiamento dell'umore durante il giorno."

Mi scusi ma soffre di un disturbo bipolare, e a 3 giorni di trattamento che senso ha porsi il problema dell'effetto della cura, oltretutto se si tratta di sintomi che sono già quelli del disturbo ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it