Diagnosi giusta e terapia

Gentili medici hi scrivo perché sono disperato.

Sono un ragazzo di 24 anni che da 5 anni curo il disturbo ossessivo compulsivo a assente night.

Nel 2017 avevo trovato una buona cura con fluoxetina e Entumin e sono stato bene per un annetto.

É da fine 2018 ho cominciato ad avere atteggiamenti non so se definirli strani.

Andavo in città come Milano, Roma avanti e indietro con il treno dicendo ai miei che andavo da specialisti psichiatri per togliere le benzodiazepine e invece facevo solo avanti e indietro con il treno.
Ho fatto questo per un anno spendendo oltre 15.000 euro tra big lietti e hotel perché facevo credere che stavo in clinica.
Alla fine mia sorella ha scoperto tutto.
Che falsifica o le ricette e che non andavo da medici.

Allora ho contattato uno psichiatra avendo anche altri fomportenti strani.

Ho sbalzi di umore molto forti nello stesso giorno o in vari i giorni.
Attacchi di panico ho la fissazione di essere grasso e gonfio ed è diventata una convinzione.
Tutti mi dicono che sono magro ma io penso che menta o anche lo psichiatra.

Mi viene voglia di autolesionarmi.
Di tagliarmi le bene.
A volte penso al suicidio.

Che cosa ho?

Gki psichiatri hanno diagnosticato disturbo ossessivo compulsivo e disturbo bipolare 2.

Voi cosa ne pensate?


Grazie
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.1k 979 248
Che ha già scritto da pochissimo tempo lo stesso consulto. Ha già ricevuto risposta, non ci sono elementi nuovi.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#2]
dopo
Attivo dal 2019 al 2020
Ex utente
Non potrebbe essere una convinzione psicotica? Ela voglia di autolesianarmi?
Cosa mi succede?
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.1k 979 248
Come mai non risponde e va avanti con delle domande. E' qui a interagire con chi le risponde o a ripetere le domande che le vengono in mente senza una precisa logica ?
[#4]
dopo
Attivo dal 2019 al 2020
Ex utente
Quale è la domanda?
[#5]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.1k 979 248
Più che domanda, la constatazione che è stata fatta. Ha ripetuto lo stesso consulto.

Il disturbo bipolare è una patologia che si manifesta in più fasi: depressiva, maniacale o mista. Scopriamo i sintomi, la diagnosi e le possibili terapie.

Leggi tutto