Utente
Buongiorno dottori da circa 20 giorni assumo 10 gocce di Prameffex alla mattina.
Vorrei porvi una domanda: aumentando la dose potrei avvertire effetti collaterali oppure no?
Mi potete dire gentilmente l'emivita del farmaco?
La dose di 10 gocce puo' essere considerata terapeutica per curare l'ansia o la dose di 20 gocce?
Vi ringrazio.

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

La dose di 10 gocce può già essere terapeutica, anche se 20 giorni sono pochi per valutare.
Che aumentano la dose possano esserci effetti collaterali mi pare ovvio come discorso.
Non capisco invece l'emivita: vuole sapere questo parameto tecnico ma perché ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno dottore grazie intanto. Quanto bisogna aspettare per vedere i risultati della terapia ? Piu' di 20 giorni? Le chiedevo l'emivita perche' ero interessata nel sapere quanto rimane in circolo il farmaco. Ad esempio io che lo assumo la mattina, la mattina successiva ce l'ho ancora in circolo, quindi avere ancora l'effetto terapeutico?

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Il funzionamento non è in funzione dell'emivita ma della azione del prodotto dal punto di vista recettoriale per cui la possibilità della azione sul Reuptake della serotonina.


Deve assumere la terapia secondo le indicazioni che ha ricevuto.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#4]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Ecco, come prevedevo: siccome emivita e effetto terapeutico non c'entrano nulla, non si metta a ragionare su termini tecnici, rischia di avere delle informazioni che poi usa per fare dei ragionamenti completamenti fuori binario.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#5] dopo  
Utente
Grazie infinite dottori. Difatti io avevo interpretato male i due termini. Certamente, assumo la terapia data dalla dottoressa specialista. Grazie ancora.