Utente
Buonasera a tutti, sono una signora di 53 anni.
Da 20 anni soffro di depressione e assumo Zoloft.
Negli ultimi 5 anni ne ho sempre assunto 50 mg e non ho più avuto bisogno di aumentare la dose.
Ultimamente ho avuto comparsa di cefalea frequente e palpitazioni notturne.
Lo psichiatra mi ha suggerito di provare a smetterlo, naturalmente gradualmente ed io ho eseguito alla lettera quello che mi ha ordinato.
Sono 2 settimane che ho smesso però.
ho dei leggeri sintomi da sospensione e vorrei chiedere se non c'è qualche cosa che possa aiutarmi, anche qualche rimedio omeopatico, se esiste, contro questi sintomi.
Voglio specificare che non sono depressa ho solo sintomi da sospensione perché ho provato a riprendere Zoloft 25 mg e mi è ricomparsa la cefalea.
Grazie per il vostro tempo

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Mi scusi, ma il problema sarebbe trattare una presunta astinenza lieve che come tale è destinata a scomparire ?
Non potendo riprendere la stessa molecola anche a dosi piccole o ogni tanto, si dovrebbe pensare a qualcosa di diverso solo per questo scopo.

"qualche rimedio omeopatico, se esiste, contro questi sintomi."

Cioè anche niente ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2] dopo  
Utente
Grazie