Utente
Buongiorno, assumo mezza compressa di deniban (25 mg di amisulpride) assiema ad una compressa di fluoxetine al mattino da oramai due anni.

Il medico mi ha detto che sarebbe meglio interrompere il deniban in quanto mi provoca insonnia e ansia.

Ho provato diverse volte a interromperlo ma cado in una depressione insopportabile, quando lo riprendo mi risollevo subito.

Chiedo un parere a voi in quanto non so più come fare, il medico mi dice che è una dose bassa, ma io ne sono dipendente.

Non so come fare.

[#1]  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
TERNI (TR)
VITERBO (VT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Buonasera
non credo che lei sia dipendente dal Deniban. Piuttosto anche questa bassa dose le serve. Se ansia e insonnia, come ritiene il suo medico, sono dipendenti dal Deniban (ma perchè allora non dalla fluoxetina?) possono essere corrette direttamente senza togliere una molecola che per altri versi le giova.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-