Utente
a 2 mg ovvero 1.8 mg sempre per tiro polmonare sono 1 anno e 4 mesi circa che uso la sigaretta elettronica ero un fumatore di 40 e più sigarette al giorno, vorrei buttarci anche la sigaretta elettronica, innanzitutto 1) domanda e vero che la sigaretta elettronica e meno dannosa del 98 % rispetto alle sigarette classiche?

2) domande peso solo 50 kg e vorrei aumentare di peso secondo lei smettendo di utilizzare nicotina liquida per sigarette elettroniche ovvero non usare più la sigaretta elettronica ingrasso?

Se si di quanto?

Vorrei ingrassare almeno 15 kg ho 36 anni alto 165 cm peso 50 kg, 3) domanda come posso fare per smettere di utilizzare la sigaretta elettronica sono molto ansioso soffro di ansia e attacchi di rabbia e di panico... 4) domanda quando dura l'astinenza fisica e psichica della nicotina?

Attendo una sua risposta alle mie 4 domande grazie...

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
La sigaretta elettronica riduce i rischi associati al tabacco, al netto della nicotina, che comunque è diversa, perché è a lento aumento e ad andamento più stabile.

La sospensione dell'esposizione alla nicotina può invece causare aumento di peso, nei mesi successivi. L'astinenza acuta occupa le prime settimane.

Stabilire quanto però è impossibile.

Se la sigaretta ha risolto il suo problema di dipendenza da tabacco però, sospenderla significa esporsi alla ripresa del fumo di tabacco.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2] dopo  
Utente
Salve dottor pacini intanto la ringrazio per la sua risposta io soffro di ansia generalizzata stress agitazione attacchi di panico e rabbia ovvero irritabilità soffro di svariate patologie psichiatriche, ascolti mi hanno detto che devo scendere con la nicotina gradualmente io da 9 mg per tiro di polmone sono passato a 2 mg ovvero adesso ancora meno 1.8 mg di nicotina il mio obiettivo e quello di buttarci pure questa e sopportare l'astinenza. Consigli per non farmi venire rabbia e sopportare l'astinenza? Oppure cosa devo fare abbassare la nicotina a 1 mg fino a toglierla completamente? Perche i rivenditori e i youtuber che recensiscono sigarette elettroniche hanno detto che dopo 2 mg e questione di volontà siccome il mio obbiettivo e aumentate molto di peso come mo devo comportare ?

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Deve tener presente che però togliendo la nicotina, per quel che si può supporre, si apre la via alle ricadute della dipendenza da tabacco. Questo SE aveva una dipendenza, il che non è scontato se non è stato accertato. Era un forte fumatore e questo è indicativo, ma non sufficiente.

E' questione di volontà non significa assolutamente niente. La volontà è una funzione cerebrale come le altre, per cui ci sono situazioni in cui non si riesce a esercitarla pur sapendo cosa sarebbe utile fare. Bisogna ragionare sulla propria condizione: se si ha una dipendenza da nicotina o non la si ha, se si sta togliendo qualcosa che ha una funzione o nessuna etc.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#4] dopo  
Utente
Dottor pacini so che la sigaretta elettronica meno dannosa del 95 / 98 % in confronto alle sigarette classiche ma se ci butto anche questa non e meglio ?... una persona youtuber professionista ha detto che fa più male camminare in centro a milano che svapare 100 anni la sigaretta elettronica, io non la vedo e non la pendo cosi, anche perché ho 36 anni ero un fumatore di 40 / 60 sigarette al giorno per 20 anni e ho abbandonato un vizio e me ne sono messo un altro di vizio con la sigaretta elettronica , io peso soli 50 kg e sono alto 165 cm sono molto sottopeso vorrei aumentare almeno quei 15 kg ho più come varie testimonianze che ci sono , la nicotina e una droga . E un veleno , aumenta pressione sanguigna e frequenza cardiaca e coincide anche sul colesterolo dato che nelle analisi lo avevo 240 il totale e ldl 157 quindi se ci butto anche questa e un ottima cosa posso dire di non essere più fumatore svapatore e neanche bevo alcolici ho al limite in compagnia , la domanda che le chiedo e questa lei ha detto che ci vogliono alcune settimane per scomparire l'astinenza da nicotina però non mi ha detto quante settimane ? Vorrei sapere quante settimane ci vogliono , così sopporto l'astinenza intanto ho ancora 1 litro di liquido da una parte a 1.8 mg di nicotina magari lascio la sigaretta elettronica spenta da una parte faccio in modo che non ce e resisto ,quello che le chiedi e questo quante settimane di preciso ci vuole per scomparire i sintomi di astinenza da nicotina sia fisici che psichici? Se così fosse una volta spariti questi sintomi avrò ancora voglia di svapare ?

[#5]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
"una persona youtuber professionista "

Con quale competenze, mi scusi ? ....La medicina si studia caricando video ?

Forse non ha inteso. Che lei possa stare senza alcuna sigaretta è fatto tutt'altro che assodato. Se aveva una dipendenza da tabacco e l'ha risolta, sospendere la sigaretta significa smettere la cura per la dipendenza da tabacco.

Non si possono qui dare istruzioni su come procedere nello scalaggio, quelle eventualmente le chieda ad un medico di persona.

In tutti questi calcoli che fa metta anche il problema del rapporto che aveva con la nicotina, che se era dipendenza prevede ricadute, in assenza di cure.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"