Utente
Buongiorno
Sto cambiando antidepressivo passando da paroxetina a duloxetina, la motivazione è ce la Paroxetina non funziona più anche arrivando a 50 gocce.

Attualmente sto prendendo 60 mg di duloxetina e 24 gocce di paroxetina.


La la duloxetina dovrei portarla a 90 mg e sto diminuendo la Paroxetina di 1 goccia ogni 4 gg.

La mia domanda è questa per arrivare a 90 mg di duloxetina devo aspettare di togliere totalmente la Paroxetina?

Ho notato un aumento dei sintomi di ansia è possibile sia dovuto al cambio di antidepressivo?
Perché mi hanno detto che diminuendo la Paroxetina non dovrei avere sintomi da sospensione perché sono coperta dalla duloxetina.

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Mi pare ovvio che può essere, semplicemente vuole seguire in tempo reale lo svolgersi delle cose ma non ha senso in termini di risposta terapeutica, che si renderà evidente cioè giudicabile dopo un po'.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2] dopo  
Utente
grazie
Vorrei ripetere la prima domanda che ho fatto cioè se per arrivare a 90 mg di duloxetina devo sospendere totalmente la paroxetina ed avrei anche un altra domanda
Ho fatto recentemente gli esami del sangue e mi hanno trovato un livello baso di vidamina D se prendo un integratore può influire positivamente sui disturbi d'ansia?
E' possibile prendere vitamina D mentre si prendono antidepressivi, non causa effetti collaterali?

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Sicuramente la deve ripetere e sicuramente ce n'è una in coda da aggiungere, perché già si intuisce che c'è uno stato ansioso.
Ha un passaggio da fare e ci carica sopra mille domande.

Faccia valutare il senso delle cure, vitamine comprese, dai medici, onde evitare iniziative prive di costrutto.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#4] dopo  
Utente
la vitamina D mi ha consigliato il medico di prenderla non ho fatto di testa mia.
la duloxetina da 60 la sto assumendo da circa 3 mesi e il medico mi ha consigliato di passare a 90 visto che non è efficace a quella dose,
soffro d'ansia quindi e' normale che ci sia uno stato anisioso.
quello che chiedo, visto che in questo periodo mi sono aumentati i sintomi se può essere dovuto alla diminuizione della paroxetina, anche se sto assumendo l'altro farmaco e che la paroxetina non funzionava più o al cambio di stagione e se prendendo vitamina D può interferire con i farmaci che sto prendendo.

[#5]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se è il suo medico ad avergliela indicata, allora perché chiede qui ? Ha già una prescrizione.
Sì, è normale che sia ansioso e si ponga domande di un certo tipo, ed è anche normale farle notare che sono tutte domande formulate in maniera tale da non essere di alcuna utilità pratica, visto che la risposta "potrebbe essere" la sapeva già da solo. Del resto, essendo un momento in cui cambia una cosa e ne mette una diversa, mi sembra uno dei momenti in cui tipicamente si hanno dei movimenti dei sintomi.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"