Utente
Salve a tutti ho 25 anni.

Assumo 45 gocce di xanax da 3 anni o forse poco più
All’inizio 30 gocce ma da un anno 45 per ansia estrema
Volevo sapere delle info perché sono davvero preoccupata
Premetto che tra poco inizio lo scalaggio perché non voglio più dipendere da una benzo!
Ho notato negli ultimi 3 mesi che dimentico spesso le cose.
A volte quando scrivo un messaggio sbaglio le parole oppure non mi vengono proprio.
Mentre guido capita di non connettere bene
Capita che mi sveglio e mi chiedo ma cosa ho fatto ieri?
E ci metto minuti e grande sforzo per ricordarmi
Vi faccio un esempio di ciò che è successo ieri e che mi ha portato a chiedere un consulto...
Un ragazzo mi ha scritto un messaggio, ho pensato ok non rispondo così lo lascio in sospeso.
Stamattina mo sveglio convinta di non averlo fatto ma appena apro whatsapp mi accorgo di aver risposto con uno smile.

Mi è venuta una vampata di calore misto a paura perché proprio non ricordavo di averlo fatto.
Ho letto l’orario ed è stato inviato alle 22. 30
Probabilmente ero o in dormi veglia o pre-dormi veglia e quindi può essere normale?
Altre volte mi sembra di essere disconnessa, ho la sensazione di avere il cervello in pappa o di averlo vuoto e non pensare bene... ma la cosa fastidiosa è preoccupante sono questi vuoti di memoria e vista strana
Alcune volte la mattina mi capita di chiedermi ma il mio ragazzo si chiama?
(Perché sono fidanzata)
Oppure sto guidando e penso ma sto andando da lui?

Volevo chiederti se queste dosi potessero provare cio.

Capisco che dovrei assumere una terapia idonea e la settimana prossima la inizio con brintellix prescritto dalla psichiatra (che tra l’altro ho letto che aiuta nella memoria)
Per ora, potete dirmi se secondo voi questi sintomi sono dovuti all’ansia (dato che ce l’ho abbastanza estrema) o da altro di preoccupante?

Non sono ipocondriaca ma mi ha fatto pensare di avere un principio di demenza!
Inoltre ho anedonia
Anche ora che scrivo questo consulto mi viene la sensazione di sgranare gli occhi come per schiarire la mente.
Mi sono bloccata un attimo e non ricordo più cosa volevo scrivere
Inoltre quando smetterò del tutto ritornerò come prima o ce la possibilità che mi abbia danneggiato irreversibilmente?

Grazie mille!

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
E' trattata in modo non adeguato da oltre un anno, non ha assunto la terapia precedente se non per 4 giorni per presunti effetti collaterali.

Ha sempre preoccupazioni relative alla sua salute e sostiene sempre che sta per iniziare una terapia di qualche genere.

O si cura in modo appropriato o i suoi sintomi peggioreranno.


Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#2] dopo  
Utente
Salve dottore
Grazie per la risposta
Si ha ragione, sono arrivata ad un punto (memoria a parte) che per forza devo assumere una terapia
Tuttavia crede che tutto ciò che ho scritto riguardante la memoria o problemi cognitivi siano gravi? Correlati a xanax? E magari irreversibili?
So che potrebbe sembrare una domanda ansiosa ma chi non lo sarebbe difronte a questi problemi cognitivi a 25 anni
Grazie

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Tutto quanto chiede è correlato alla condizione che non sta curando per cui cerca sempre domande alternative invece di concentrarsi sul problema primario.

Secondo me non le doveva proprio essere concesso di arrivare a questo punto con continui aumenti di benzodiazepine e quanto altro collegato.
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#4] dopo  
Utente
Vero.
Ora iniziò con brintellix perché come dicevo sto alla frutta!

Ma dottore, in ogni caso i sintomi ci sono e non credo siano correlati all’ansia

Quindi la mia domanda, che se per cortesia necessità di una breve risposta è appunto se questi sintomi sono per questa dose di xanax da ormai 3 anni o potrebbe essere altro

Siccome non vorrei spendere ulteriori soldi per vedere se ho un atrofia celebrale ( leggendo ho letto che può succedere con le benzo) mi chiedevo se lei potesse delucidarmi grazie

[#5]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Io le ho già risposto ma ovviamente non riesce a pensare in modo differente dal suo schema mentale in cui vuole inglobarmi.
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72