Buon giorno,vorrei sapare se il conportamento di mio figlio si sta e un po' chiuso

Siamo due genitori di due figli adolescenti di cui uno di 19 anni che ha finito il liceo ottenendo dei buoni voti adesso sta frequentando l'università.

L'altro foglio di 14 anni anche lui e uscito dalle madie con voti altre la media, adesso sta frequnentando come il fratello il liceo scentifico.

Il più piccolo ha frequentato il periodo dell'asilo, materna ed infine le medie con lo stesso gruppetto di compagni, di cui una ragazza ed un ragazzo con ha legato molto se non fosse che un di questi si e dichiarato nel suo profilo che è omosessuale.

Al quel punto gli abbiamo cercato di far capire a mio figlio che forse era il caso
di non frequentarsi più, dato che dopo che l'ultima volta che mio figlio era stato a casa sua con dei altri suoi compagni e con la presenza di un adulto che era la sorella, me lo sono visto arrivate con dei segni di arrossamento in tutta la faccia.

Adesso dall'ultimo episodio che si era verificato dalla scorsa estate, mio figlio ha confermato che non si sono più incontrati, ma solo contattandosi per chat o con la Play station.

Dall'ora mio mio lo vediamo sempre più distaccato e passa poco tempo con noi se non fosse che per mangiare insieme, il resto lo passa nelja sua cameretta a fare i compiti e giocate con la Play station.

Come possiamo comportarci?
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 34k 828 50
Può far valutare la condizione di suo figlio minorenne da uno specialista in neuropsichiatria infantile.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio