Depressione

Gentili Medici, sono in cura per una sindrome ansiosa depressiva da vari mesi.
Il farmaco assegnatomi e' la Mirtazapina che ha avuto un discreto effetto sul tono dell'umore e, una ottima gestione degli effetti collaterali praticamente nulli se non qualche chiletto in piu'.
Ora mi trovo in una situazione ''stagnante''...mi sembra di regredire un po'.
L'umore e' di nuovo in calo.
non so perche'.
Da tutte le le fonti sento parlare strabene della Sertralina.
Ne parlero' col mio medico ovviamente.
Un Vostro parere sulla efficacia del farmaco in ogni caso mi interesserebbe anche perche' ho avuto sempre risposte esaurienti.
Grazie cordiali saluti
[#1]
Dr. Paolo Carbonetti Psichiatra, Psicoterapeuta 2,8k 174
Buonasera
probabilmente la terapia deve essere aggiustata, aggiungendo un secondo antidepressivo a profilo diverso rispetto a quello della mirtazapina, come può essere un NSRI (negli Usa viene usata una combinazione chiamata California Rocket Fuel, che effettivamente è molto efficace). Anche la sertralina potrebbe essere una buona scelta. Però lasci decidere il suo psichiatra senza dargli suggerimenti.
Auguri

Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio