Depressione

Salve gentilissimi medici vi saluto e spero vada tutto bene in questo periodo cosi delicato per tutti ma particolarmente per chi si trova ad aiutare gli altri come voi.
Ho esordito con un episodio di depressione maggiore a ottobre scorso a maggio su consiglio del mio psicologo ho intrapreso un percorso anche psichiatrico che sto portando avanti tutt'ora la mia perplessita riguarda i tempi di recupero.
Parto da una situazione in cui non riuscivo ad uscire più di casa passavo le giornate a letto nel periodo peggiore ero appunto sul letto a piangere e persi quasi 10kg inoltre avevo pessima concentrazione poca memoria mi sembrava di esser diventato scemo per cui mi fermai con gli esami.
Successivamente all'inizio della terapia farmacologica a base di citalopram e lorazepam quest'ultimo mi fu prescritto solo come farmaco al bisogno, le cose iniziarono a migliorare.
Dopo circa un mese inizio a star meglio riesco ad uscire un po a dare qualche esame insomma mi erano pure passati dei pensieri molto oscuri sopratutto riguardanti la tematica del suicidio e non nego di averne fatti ed esser addirittura arrivato alla progettazione nella fase più acuta.
Ora non voglio piu morire ho ripreso a guidare ad interagire solo che ho ancora una sorta di sintomatologia depressiva quale stanchezza cronica difficolta a concentrarmi e a ricordare ciò che studio inoltre sono entrato i.
una fase apatica dalla quale non riesco ad uscire non sento piu il malessere costante ma mi sento spento e con la mente vuota chiedo qui perche le risposte datomi dai miei dottori non mi hanno soddisfatto piu di tanto per cui inizio ad abbattermi un po.
Vi ringrazio in anticipo per il tempo che verrà dedicato a questo consulto vi auguro una serata e vi porgo i miei umili e cordiali saluti.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 34k 828 50
[#2]
dopo
Utente
Utente
La mia domanda è se questi problemi di concentrazione e l’apatia andranno mai via e se si può tornare ad essere quelli di prima perché il pensiero di restare menomato da questa esperienza mi fa paura
Grazie mille per risposta
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 34k 828 50

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio