Depressione maggiore endogena o esogena

Buongiorno, ho la depressione maggiore volevo chiedere se si tratta di depressione endogena o esogena scrivo di seguito la relazione del Csm: Si certifica che il sig... è seguito dal 2010 con diagnosi di episodio depressivo maggiore.
Il primo episodio occorso nel 2010 durò diversi mesi.
Nel 2019 infatti una nuova ricaduta depressiva con leggero miglioramento sino all\' anno scorso (luglio 2022) dove si è assistito ad un ulteriore abbassamento del timismo accompagnato da abulia, apatia, astenia, irritabilità.
Qualche anno fa ha dovuto cessare l attività lavorativa a causa dei dolori per una cervicobrachialgia e dell\' aggravarsi del quadro psicopatologico.
E\' stata più volte modificata la terapia (amisulpride, aripiprazolo a basso dosaggio, lamotrigina) ma senza significativi risultati e con effetti collaterali che il paziente non tollerava.
Dal referto del 4 gennaio 2023 non bene.
Riferisce peggioramento nelle ultime settimane.
Al colloquio tendenzialmente mutacico, fatica a parlare ed ammette che gli è penoso.
L eloquio è scarno e monotono e sottotono.
L espressione mimica e quasi assente.
Riferisce di trascorrere le giornate prevalentemente a letto o sui social per non pensare.
Presenti abulia, astenia, anedonia, apatia.
Verbalizza vissuti di inutilità e brutti pensieri.
Nega però intenzioni autolesive.
Tuttora il quadro clinico è sostanzialmente invariato ed è caratterizzato da ritiro sociale, abulia, apatia, a tratti irritabilità.
Il timismo oscilla tra l eutimia e la franca deflessione.
Attuale terapia Bupropione 300 mg gg Xanax 0, 25 al bisogno Fluoxetina 20mg GG Lormetazepam 1 mg la sera Olanzapina sospesa per problemi fisici.
Grazie per la disponibilità, saluti
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
La diagnosi deve essere chiarita dal suo psichiatra

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 44.4k 1k 248
Scusi, ma in base a cosa dovremmo dirlo ? Il significato di esogeno-endogeno è in riferimento a fattori esterni ai centri che corrispondono alle funzioni psichiche coinvolte, e che possono poi coinvolgerli insieme al resto, o miratamente ma "da fuori", o esterni all'organismo, quindi eventi che riguardano la persona.
In questa descrizione non è contenuto questo dettaglio, ma una descrizione clinica, come è anche corretto, perché i nessi causali sono spesso interpretazioni. Non sono citate altre diagnosi correlate. Non è citato un fattore esterno.

Perché chiedeva esogeno-endogeno ? Cosa cambia ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#3]
Utente
Utente
Grazie per la disponibilità dott. Pacini, chiedevo la distinzione perché ho fatto la domanda di invalidità e la percentuale nelle tabelle ministeriali stessa varia molto da esogena a endogena. Nel frattempo però la mia psichiatra mi ha detto che non viene più fatta questa distinzione in psichiatria. Quindi ora mi chiedo come viene valutata oggi l'invalidità per depressione maggiore grave se non esiste più la distinzione, una percentuale unica dal 71 al 80%? Poi io negli anni ho avuto due episodi depressivi gravi può essere considerata depressione ricorrente quindi con invalidità del 100%? Grazie per l eventuale risposta, saluti
[#4]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 44.4k 1k 248
A quali tabelle fa riferimento ?
Intendo sulla questione esogena vs endogena.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#5]
Utente
Utente
Buongiorno dott Pacini, io faccio riferimento alle tabelle ministeriali del 1992, di seguito i vari casi con le percentuali:

2204 SINDROME DEPRESSIVA ENDOREATTIVA LIEVE / / 10
2205 SINDROME DEPRESSIVA ENDOREATTIVA MEDIA / / 25
2206 SINDROME DEPRESSIVA ENDOREATTIVA GRAVE 31 40 /
2207 NEVROSI ANSIOSA / / 15
2208 SINDROME DEPRESSIVA ENDOGENA LIEVE / 30
2209 SINDROME DEPRESSIVA ENDOGENA MEDIA 41 50 /
2210 SINDROME DEPRESSIVA ENDOGENA GRAVE 71 80 /
[#6]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
In ogni caso la diagnosi della sua depressione va chiarita dal suo specialista.

Le tabelle sono note e fanno differenza in funzione del punteggio che attribuiscono pertanto il suo specialista le può chiarire l'aspetto della diagnosi e la Commissione stabilirà il punteggio da attribuire.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#7]
Utente
Utente
La diagnosi è già stata fatta dal CSM è depressione maggiore grave, chiedevo come viene valutata in percentuale visto che non esiste più la distinzione tra depressione maggiore esogena e endogena. Aspetterò la valutazione della commissione grazie ugualmente
[#8]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 44.4k 1k 248
Infatti, qui non c'è una distinzione tra endogena ed esogena. Endoreattiva è come dire che ci sono entrambe le componenti, e poi c'è quella in cui non si ipotizza nessun fattore esterno, che è la endogena, considerata generalmente più grave in quanto non dipende dall'esterno In realtà non è esattamente così a livello concettuale.
La valutazione è sul grado di disfunzione, oltre che sulla diagnosi. In teoria, esogeno o endogeno non cambia niente, bisogna vedere altro.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#9]
Utente
Utente
Grazie buona giornata
[#10]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 44.4k 1k 248
Scusi, ma in base a cosa dovremmo dirlo ? Il significato di esogeno-endogeno è in riferimento a fattori esterni ai centri che corrispondono alle funzioni psichiche coinvolte, e che possono poi coinvolgerli insieme al resto, o miratamente ma "da fuori", o esterni all'organismo, quindi eventi che riguardano la persona.
In questa descrizione non è contenuto questo dettaglio, ma una descrizione clinica, come è anche corretto, perché i nessi causali sono spesso interpretazioni. Non sono citate altre diagnosi correlate. Non è citato un fattore esterno.

Perché chiedeva esogeno-endogeno ? Cosa cambia ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#11]
Utente
Utente
Cercavo di capire come può essere fatta la valutazione della mia depressione in base alle tabelle ministeriali e alla diagnosi del CSM, ma come dice lei la commissione valuterà la diagnosi e anche le conseguenze della malattia che non mi permettono più di lavorare, grazie dottore buona serata
[#12]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
[#13]
Utente
Utente
Si entrambi, grazie