Utente
Salve,
Premetto che sto passando un periodo di stress, e da circa due settimane che ho questa sensazione di nodo allagata. E iniziato tutto una sera in macchina mentre stavo ritornando a casa da lavoro, ho sentito un fastidio tremendo alla gola non riuscivo a deglutire quel poco di saliva che avevo e infine mi sono ritrovata completamente senza saliva. Il giorno dopo mi sn svegliata e sono andata dal mio medico e ha detto che siccome io ho problemi al naso (ipertrofia dei turbinati) era questo che mi causava questa sensazione. La sera mi sn messa a tavola ed è ricominciato tutto, non riuscivo neanche a mangiare, sono andata anche dalla'otorinolatingoiatra e mi hsm prescritto un antinfiammatorio perché avevo la gola arrossata e mi ha detto di fare una gastroscopia e un ecografia per La tiroide. La visita per la tiroide l'ho effettuata e per fortuna non c'e niente, la gastroscopia la farò la prossima settimana. Il fastidioso senso fi nodo alla gola e di soffocamento persiste.appunto ieri sera mi trovavo a cena da amici e subito dopo sono andata via perché mi sentivo veramente male, arrivata a casa mi sono fatta una camomilla e mi sono messa a letto fino a quando non mi sono addormentata.

[#1]  
Dr.ssa Paola Scalco

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ASTI (AT)
CASTELL'ALFERO (AT)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile ragazza,
se dopo aver fatto anche la gastroscopia o altri accertamenti medici che le verranno indicati, non emergeranno cause fisiche del suo disagio, può prendere in considerazione la possibiltà di recarsi di persona da uno psicologo per approfondire la problematica e valutare come intervenire.
Al di là di queste specifiche situazioni, in generale, si ritiene una persona ansiosa?
Il periodo di strss a cui si riferisce perdura da molto tempo?


Cordialmente,


Dr.ssa Paola Scalco, Psicologa
specialista in Psicoterapia Cognitiva e perfezionata in Sessuologia Clinica
paola.scalco@gmail.com

[#2] dopo  
Utente
E da circa un mesetto che mi sento un Po stressata. Si mi ritengo una persona ansiosa......

[#3]  
Dr.ssa Ambra Mazzola

20% attività
0% attualità
0% socialità
CREMA (CR)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2012
Gentile ragazza,
mi colpisce come lei descriva questa sensazione fastidiosa alla gola associata a momenti in cui è a tavola con qualcuno, mi verrebbe quindi da consigliarle di provare a capire se il sintomo si presenta soprattutto in concomitanza con eventi/fattori specifici, da lì poi cercare di capire se c'è qualcosa (una persona, una situazione particolare) che le dà fastidio o le procura disagio.

Sicuramente è importante escludere qualsiasi tipo di causa fisica ed organica, ma qualora non emergessero fattori clinici e medici a spiegare il suo sintomo, potrebbe essere utile un approfondimento psicologico.
Non si scoraggi e non demorda, con pazienza riuscità sicuramente a comprendere le casue del suo sintomo, ci vuole pazienza e la volontà di analizzarsi un pò in profondità, ma se ci ha scritto probabilmente è già sulla buona strada ...

In bocca al lupo!
Dr.ssa Ambra Mazzola
www.psicologocrema-mazzola.it

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio per aver risposto volevo farvi sapere che questa sensazione ib questi due giorni e diminuita mi viene solo un Po la sera ma poi se non ci penso e faccio qualcosa come leggere oppure vedere in Po di tv subito passa