Utente 344XXX
Salve,
Ho quasi 21 anni.. E sono strana.
Non riesco ad avere una relazione stabile, dopo 3 settimane massimo mi stufo. Non sono fedele, mai, nè sincera.
Mi sento con più persone contemporaneamente e ne vedo più contemporaneamente anche se so di essere solamente usata
Non so perche mi comporto cosi, non lo racconto a nessuno ma mi sento estremamente sola anche se ho intorno tante persone che mi vogliono bene.
Mi sono vista anche con un uomo molto piu grande di me, mi attraeva tantissimo questa cosa nonostante mi spaventasse...mi faccio schifo so di sbagliare, ho bisogno di aiuto per correggermi ma è piu forte di me.

[#1]  
Dr. Jacopo Campidori

20% attività
4% attualità
16% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2011
Salve.
A volte è difficile cercare di capire ciò di cui abbiamo bisogno. A volte quando questo non è chiaro cerchiamo di definirlo al di fuori, cercando stimoli che possano riempire la nostra sensazione di disagio, o di vuoto, o di noia. Ma la sensazione non passa, anzi resta e si accentua, gettandoci in un circolo vizioso sempre più esasperante.
Mi viene in mente questo, dopo aver letto la sua breve richiesta.
Il consiglio che realmente sento di darle e di afferrare questo piccolo momento di riflessione che ha avuto su stessa, su come si relaziona e su ciò che le provocano queste relazioni per approfondirne il suo significato. Potrebbe davvero considerare l'idea di un percorso in cui poter parlare di sè e affrontare la problematica. Riuscire quindi a parlarne con qualcuno, come ha fatto ora e alleggerirne il carico.
Nessuno è sbagliato, bisogna solo trovar la strada giusta.






Nella speranza di esserle stato d'aiuto,
le porgo cordiali saluti
Dr. Jacopo Campidori - Psicologo Psicoterapeuta
Direttore de: www.glipsicologi.info

[#2] dopo  
Utente 344XXX

Io credo di sapere qual é la strada giusta, solo che non riesco a prenderla. Mi stufo, nel vero senso della parola e ho subito bisogno di cambiare. Vedo amiche felici, innamorate e appagate, e io non riesco ad accontentarmi, voglio tanto. E sempre.

[#3]  
Dr. Jacopo Campidori

20% attività
4% attualità
16% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2011
E' difficile da qui poter offrire un reale aiuto. Credo che quella via che lei dice di sapere ma non di non riuscire a prendere abbia bisogno di maggiore certezza e chiarezza. Credo e lo ribadisco che un percorso potrebbe aiutarla a circoscrivere l'imbocco per quella strada, senza perdersi lungo le diramazioni che l'allontanano forse dall'obiettivo e che la rendono insoddisfatta.












Nella speranza di esserle stato d'aiuto,
le porgo cordiali saluti

Dr. Jacopo Campidori - Psicologo Psicoterapeuta
Direttore de: www.glipsicologi.info