Utente
Salve, da tempo soffro di debolezza, capogiro, confusione mentale, e difficoltà nella concentrazione. Da numerosi accertamenti ( emocromo, ormoni tiroidei,etc) non si riscontra assolutamente nulla. Il medico sostiene che sia stress e ansia. Io sono un soggetto ansioso e me ne rendo conto, ma se effettivamente i miei disturbi derivano dall'ansia come posso curarmi? La mia giornata al momento è pesante e invivibile. Grazie anticipatamente per il consiglio. Buona giornata.

[#1]  
Dr.ssa Angela Pileci

56% attività
16% attualità
20% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
MONZA (MB)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
SE si tratta di un disturbo ansioso e il Suo medico glielo ha già detto, avrebbe anche dovuto suggerirLe di rivolgersi ad uno psicologo psicoterapeuta.

Infatti, i sintomi che riferisce possono essere anche dei sintomi di uno stato ansioso, ma di solito il trattamento adeguato è una psicoterapia, previa valutazione diretta.

Cordiali saluti,
Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille.

[#3] dopo  
Utente
Lo scorso anno di mia iniziativa feci un colloquio con una psicologa, mi fece fare un test e mi disse che in effetti ero un soggetto ansioso e che dovevo consultare uno psichiatra. Andai dallo psichiatra ed al 2° incontro mi disse che per lei quello era il contesto sbagliato la mia ansia era da curare come semplice ansia quindi senza l' aiuto di farmaci, aggiunse: per me non è il caso che torni. E da allora rimasi nel mio limbo. A questo punto cosa faccio. Grazie per la pazienza.

[#4]  
Dr.ssa Sara Ronchi

28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
Gentilissimo

Se lo psichiatra le ha detto di non tornare vuol dire che non la deve curare farmacologicamente l'ansia ma ritornare da uno psicologo.
Un bravo psicologo capirà l' origine della sua ansia e quindi il disagio che si cela dietro e con gli strumenti a disposizione le darà consigli su come gestirla nel quotidiano finché non sarà scomparsa.
Auguroni!

Cordialmente
Dr. Sara  Ronchi
sara71ronchi@gmail.com -3925207768
www.psicologa-mi.it

[#5] dopo  
Utente
La ringrazio tantissimo, è stata gentilissima. Buon fine settimana.

[#6]  
Dr.ssa Sara Ronchi

28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
A lei!

Saluti
Dr. Sara  Ronchi
sara71ronchi@gmail.com -3925207768
www.psicologa-mi.it

[#7] dopo  
Utente
Gente. Ma Dott.ssa mi chiedevo se la presenza di numerose extrasistole al giorno per diversi giorni sono compatibili con stati ďansia. Il disturbo e fastidioso ed intanto tutte le analisi fatte compreso ecg da sforzo non lasciano pensare a disturbi cardiaci. Non so più cosa pensare, mi dia un consiglio grazie.