Attivo dal 2017 al 2017
Buongiorno gentili signori ,

scrivo perchè è un periodo molto brutto per me : da circa due mesi sono ossessionata dal fatto di poter aver tradito il mio moroso con cui sto da circa un anno e mezzo e di non ricordarlo.
Una sera dopo una cena con amici , un amico mi ha riaccompagnato a casa ( eravamo tutti un po ' "brilli") , ricordo certi dettagli stupidi come ad esempio:
- ho preso la borsa prima di scendere
- ricordo bene il momento in cui ho aperto la portiera
- ricordo di avergli detto "grazie mille del passaggio ,sono in debito ci vediamo domani"
- una volta scesa dalla macchina pensavo di aver perso il cellulare e l'ho cercato nella tasca della giacca e l'ho trovato
- sono arrivata a casa e ho fumato due sigarette
- ho scritto al mio moroso per dargli la buonanotte
- ho scritto dei messaggi nel gruppo di whatsapp con le persone con cui ero andata a cena ringraziando del passaggio e dicendo che la prossima volta guido io
- ho ascoltato la musica e mi sono addormentata con la musica

L'indomani mi sveglio con un senso di colpa allucinante come se avessi fatto qualcosa del male.
Ho avuto una relazione precedente che mi ha cambiato molto , sembrava l'uomo della mia vita ma poi l'ho tradito ben 5 volte .
Quando mi sono svegliata l'indomani , dicevo, avevo la stessa sensazione di senso di colpa di quando le cose brutte le facevo davvero ( nella relazione precedente).
Io non ho mai tradito il mio moroso , non lo voglio fare e non voglio nemmeno averlo fatto . Adesso ho il dubbio di averlo fatto e non so come fare.
La persona che penso di aver baciato mi dice che non l'ho nemmeno sfiorato , che l'ho sognato ma ho paura che mi racconti delle bugie per paura delle conseguenze.
Nei confronti di questa persona non ho mai avuto attrazione e mi farebbe troppo schifo averlo baciato.

Come si fa ad aver pensato a tutte queste cose?
Io sono convinta di averlo fatto ma ho paura di non ricordarlo , di averlo rimosso , non ricordo il momento nè l'azione nè le parole.

Chiedo aiuto perchè non voglio aver fatto niente

Col mio moroso non ho problemi , lui non centra niente , è solo una cosa mia.

Attendo Vs riscontro

Grazie mille dell'attenzione

[#1]  
Dr.ssa Marianna Soddu

24% attività
8% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2017
Gentile Utente,
la cosa che mi sembra più interessante di questo suo racconto, è che parla del bacio potenzialmente rimosso, come si potrebbe parlare di un grave trauma e della sua conseguente rimozione. Credo che il punto qui non sia tanto se ha baciato o meno un altro uomo, ma perchè abbia questa paura incontrollabile di se stessa. è come se non si fidasse di stessa, delle sue emozioni, dei suoi ricordi, è come se una parte di lei non sia realmente in contatto con l'insieme. Sono certa che se ha tradito il precedente uomo delle motivazioni ci saranno pur state, non ultimo il normale desiderio di piacere che si prova quando si è molto giovani. Evidentemente però dentro di sè prova ancora una grande colpa, sfiducia in se stessa e scarsa autosima, al punto da ritenere di non avere alcun controllo sulle proprie decisioni sentimentali-sessuali. Vedo anche che ama molto il suo compagno...si concentri su questo, e ricordi che per amare il prossimo davvero la prima cosa da fare è amare se stessi. Il lavoro sull'autosima non è cosa facile, lo so e potrebbe richiedere un supporto psicologico a tal proposito a uno specialista nella sua zona.

Un caro saluto
Dott.ssa Marianna Soddu
Dr.ssa Marianna Soddu
Psicologa psicoterapeuta
www.mariannasoddu.it

[#2] dopo  
Attivo dal 2017 al 2017
Buongiorno dottoressa
la ringrazio per avermi celermente risposto e per le sue parole.
Non mi fido di me stessa ed è vero , oltretutto quando mi è successo di tradire precedentemente , capitava tutto in pochi attimi .
Questa volta non ricordandomi un minuto della serata , mi sono tornate a galla tutte le paranoie.
Tengo molto a sapere se l'ho fatto o meno e nonostante le rassicurazioni di questo amico ,non gli credo . Questo amico mi continua a dire che ho avuto un atteggiamento perfetto, che sono stata ineccepibile, che non ho fatto nulla, che posso dormire serena ,che non ho motivi per avere sensi di colpa ,me l'ha giurato su chiunque ma nulla, non gli credo. Sono convinta di averlo fatto ma non ricordo proprio il momento , l'azione, le parole , nulla.E dopo averlo baciato , gli vado a dire " grazie sono in debito , ti devo un passaggio ,ci vediamo domani".. Sono perplessa.
Ma è possibile secondo lei che sia capitato e il mio cervello l' abbia completamente rimosso ?

[#3]  
Dr.ssa Marianna Soddu

24% attività
8% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2017
Tutto è possibile! Anche se improbabile, dato che ricorda tutto il resto, e che nonostante fosse "un po' brilla", ha potuto comunicare normalmente con amiche e fidanzato e ricorda perfettamente tutto il resto della serata. La solleverebbe avere la certezza di aver baciato questo ragazzo? Il suo bisogno di sentirsi colpevole mi fa pensare che ci sia sotto dell'altro...ribadisco, credo che la cosa andrebbe approfondita dal vivo con un consulto specialistico.
La verità assoluta, la certezza più certa sull'accaduto non gliela potrà dare mai nessuno, poichè Lei per prima non crede a se stessa....
Dr.ssa Marianna Soddu
Psicologa psicoterapeuta
www.mariannasoddu.it

[#4] dopo  
Attivo dal 2017 al 2017
No no tutto il contrario ! Sarei sollevata nel sapere che non ho fatto proprio niente !! Sarei la persona piú felice del mondo

[#5] dopo  
Attivo dal 2017 al 2017
Grazie , sicuramente andrò .
Dietro a questa faccenda c'è anche il fatto che io di questa persona non mi fido al 100% evidentemente ... Una cosa simile mi era giá successa, ovvero di non ricordare un fatto e andare a pensare di aver fatto qualcosa di male nei confronti del mio attuale moroso ( di aver fatto la stupida con un altro,di averci "provato " io ) ma l' altra volta una mia amica,presente in quell'occasione durante i "fatti" , di cui mi fido al 1000% ,mi ha rassicurata , convincendomi per davvero di essermi comportata benissimo , e tempo due giorni ero felice e serena come prima...
Ora faccio fatica ..
Dice che è dovuto anche a quello il mio dubbio?

[#6]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012


Gentile utente,

la richiesta di ulteriori rassicurazioni farebbe pensare ad una forma ansiosa, con oggetto il Suo ragazzo.
Ma le rassicurazioni servono a poco, anzi a nulla, si esauriscono dello spazio di poco.

Ricevere una diagnosi è importante,
ancor più per il fatto che
"..Una cosa simile mi era giá successa, ovvero di non ricordare un fatto e andare a pensare di aver fatto qualcosa di male nei confronti del mio attuale moroso".
Occorrerebbe dunque interpellare di persona una Psicologa, senza attendere oltre.

Questo è l'orientamento che Le forniamo.

Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

[#7] dopo  
Attivo dal 2017 al 2017
Grazie anche a Lei della risposta.
Esatto, non riesco a stare proprio tranquilla , sono agitatissima se penso a questa cosa. Vorrei ci fosse una telecamera per potermi rivedere , giuro