x

x

Un anno io ho quasi ogni giorno un male alcuni mi sono rimasti

Salve vorrei una risposta a questo problema che mi affligge da ormai un anno:
non so da cosa è nato ma da un anno io ho quasi ogni giorno un male alcuni mi sono rimasti da quella volta come fitte alla testa e problemi di stomaco ma poi avevo fischi alle orecchie, un alluce insensibile e da un poche di settimane ho dolore al tatto al mento verso sx e mi sento come se avessi ogni giorno febbre,dolore alla mandibola...ho paura di avere una malattia terribile come la leucemia o tumori vari..e di essere allo stadio terminale..poi ho sempre formicolii ovunque e fitte ovunque (anche al mento)i miei genitori non ce la fanno più,circa 6 mesi fa avevo fatto esami del sangue (ok) ed ero andata dal cardiologo (per un prolasso mitralico)e dal dermatologo e dall'otorino.Cosa mi consiglia di fare?Ho davvero una malattia o è solo la mia ansia che ogni giorno mi fa venire qualcosa?la prego di rispondere grazie
[#1]
Dr. Giuseppe Santonocito Psicologo, Psicoterapeuta 14,9k 337 214
Gentile ragazza
Se hai già fatto così tanti esami, credo che la cosa migliore sarebbe seguire le indicazioni che ti hanno dato i medici.

Se loro ti hanno detto di fare ulteriori esami, falli. Ma se ti dicono che potrebbe trattarsi di un problema d'ansia, allora potresti fare una visita psichiatrica oppure richiedere un consulto presso uno psicologo/psicoterapeuta.

Nel frattempo tieni conto che, se dovesse trattarsi di ansia, parte del tuo disturbo consisterebbe proprio nel cercare sempre nuove informazioni e che questa ricerca non farà che alimentare ulteriormente i tuoi dubbi. Più cercherai, meno troverai e più l'ansia aumenterà.

Ma prima di tutto, fai una delle visite che ti ho suggerito.

Cordiali saluti

Dr. G. Santonocito, Psicologo | Specialista in Psicoterapia Breve Strategica
Consulti online e in presenza
www.giuseppesantonocito.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
si è vero che più cerco su internet i sintomi e più la mia ansia aumenta a volte controllo il gas in cucina e anche le prese elettriche per paura di morire..anche questa può essere definita ipocondria? ora per esempio mi sento superinfluenzata ma non ho la febbre e mi fa male una costola e il mento..non può essere la mia ansia a farmi questo! io sono andata un paio di volte dalla dottoressa ma per il mal di pancia no,non le ho mai raccontato di tutti questi miei sintomi, solo dei fischi alle orecchie (e poi sono andata dall'otorino) e di un neo (dermatologo) per il resto non sono andata dalla dottoressa..non voglio più andarci.Io vorrei di sconfiggere (se si tratta allora di ipocondria) questo da sola
[#3]
Dr. Giuseppe Santonocito Psicologo, Psicoterapeuta 14,9k 337 214
La cosa migliore, invece, sarebbe proprio parlare dei tuoi sintomi con uno specialista. Se non vuoi parlarne con la dottoressa, richiedi uno dei consulti che ti ho suggerito.

Se non sei riuscita a liberarti dei tuoi sintomi da sola, finora, cosa ti fa pensare di poterci riuscire adesso? Se i tuoi disturbi davvero t'infastidiscono così tanto, mi sembrerebbe opportuno lasciarsi aiutare da qualcuno che fa questo per mestiere.

Da qui purtroppo non è possibile fare né diagnosi né interventi, per motivi di regolamento. Quindi l'unica alternativa è che tu ti rivolga a un professionista nella vita reale. Però, certo, non sei obbligata a farlo.

Cordiali saluti

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio